11° Torneo Francesco Borelli, la nostra grande festa

Al termine della due giorni, il GISPI Prato si aggiudica il Trofeo Toscana Aeroporti

Firenze, 9 giugno 2017 – Un altro bel successo per la due giorni dedicata dal Firenze Rugby 1931 al minirugby. Il Torneo Francesco Borelli Trofeo Toscana Aeroporti, arrivato alla sua undicesima edizione, ha visto ancora una volta la nutrita presenza di moltissimi minirugbisti provenienti da diverse parti d’Italia e d’Europa.

Ancora una volta si è trattato di due giorni molto intensi sotto tutti i punti di vista. La macchina organizzatrice messa in moto per l’occasione si è dimostrata, come sempre, all’altezza della situazione. I numerosi volontari hanno coperto egregiamente ogni aspetto della manifestazione, dall’accoglienza alla gestione delle gare e dei piccoli atleti, senza tralasciare l’aspetto culinario e artistico: le bellezze di Firenze sono state ancora una volta al centro dell’attenzione soprattutto di coloro che arrivavano da oltre i confini nazionali.

I numerosi bambini e bambine che si sono avvicendati sui campi del Ruffino Stadium Mario Lodigiani hanno onorato con la loro dedizione e la loro passione il ricordo di Francesco come hanno fatto i giocatori seniores di Toscana Aeroporti I Medicei, arbitrandoli. Alla fine dei due giorni di gare il Trofeo Toscana Aeroporti, che premia la Società che ha ottenuto i migliori piazzamenti nelle 3 categorie del Torneo Francesco Borelli (l’under 6 è non competitiva), è andato al Gispi Prato, che lo rimetterà in palio il prossimo anno.

Nella giornata di domenica è stato assegnato anche un premio molto importante, a cui la società del Firenze Rugby 1931 tiene particolarmente, quello del Fair Play, quest’anno dedicato alla memoria di Sonia Danti, una grande mamma, una fedele e instancabile accompagnatrice, ma sopra ad ogni cosa, una grande donna recentemente scomparsa. Il riconoscimento è andato a Riccardino dell’Under 12 della Unione Rugby Capitolina Roma.

Un ringraziamento particolare va poi al Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta del Presidente Avv. Ludovico Pecoraro, che come lo scorso anno ha gentilmente fornito le tende nelle quali hanno dormito alcuni dei rugbisti presenti, tra cui gli Irlandesi dell’Academy Rugby Football Club, I Corsi del Rugby Club Lucciana e perfino i nostri ragazzi dell’Under 12 che nella notte tra il sabato e la domenica hanno deciso di dormire all’interno degli alloggi preparati all’interno dell’impianto.

Ringraziamo inoltre i nostri sponsor: Toscana Aeroporti, Macron e tutte le aziende che hanno supportato l’iniziativa.

Un grande grazie va anche a tutte le Società che hanno condiviso questo prezioso momento di festa: Academy RFC (Irlanda), Capitolina Roma, CUS Siena Rugby, Gispi Prato, I Puma Campi Bisenzio, Lions Amaranto Livorno, Livorno Rugby 1931, Nuova Rugby Roma, Rooster Galluzzo R., Rufus Rugby, Rugby Club Lucciana (Corsica), Rugby Etruschi Livorno, Scandicci Rugby, Vasari Rugby Arezzo, Valdarno Rugby e Valdisieve Rugby, oltre a Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931.

E, come sempre, alla fine di questa undicesima esperienza a fianco dell’amico scomparso, tutti gli sforzi, il tempo speso e tutto ciò che riesce a far funzionare questa magnifica manifestazione, lascia nel cuore e nella mente di chi ha partecipato, un senso profondo di soddisfazione. Sì! Perché Francesco è per sempre!!!

Queste infine le classifiche per categoria dell’11° Torneo Francesco Borelli Trofeo Toscana Aeroporti

UNDER 6 Non competitiva, non sono state stilate graduatorie

UNDER 8 – 1° Livorno Rugby 1931 A, 2° Firenze Rugby 1931, 3° Club Sportivo Scandicci

UNDER 10 – 1° Gispi Prato, 2° Club Sportivo Scandicci, 3° Nuova Rugby Roma

UNDER 12 – 1° Gispi Prato, 2° Livorno 1931 A, 3° Firenze Rugby 1931

Testo: Tommaso Martinoli – Ph. Bess Melendez