20 a 20 a Capoterra: si deciderà tutto al Lodigiani

Buona prova dei biancorossi che assorbono la sfuriata iniziale dei sardi e poi rientrano

Firenze, 18 maggio 2014

Sarà il Lodigiani domenica prossima 25 maggio a dare il verdetto finale a questo lungo e difficile campionato 2013/2014. L’esito del confronto al Comunale di Capoterra non ha dato un risultato netto contro gli Amatori locali ma, malgrado il pareggio finale (20-20), ha fornito buoni presupposti per il XV di Sordini e Cagna, che hanno dimostrato di poter contenere il prevedibile arrembaggio iniziale degli avversari e sono usciti alla distanza con buone azioni e predominio territoriale. Purtroppo non si è riusciti a chiudere meglio la gara all’inizio del secondo tempo approfittando del calo degli avversari e anche del doppio vantaggio numerico di cui si è beneficiato per vari minuti.

Comunque lo scoglio più difficile è stato superato, adesso sta anche ai tifosi fiorentini dire la loro. Per l’ultima gara della stagione la Società biancorossa si sta organizzando per accogliere l’evento al Lodigiani nel migliore dei modi. Mobilitazione generale per tutti dai piccoli ai veterani, per quella che deve essere una grande festa del rugby fiorentino.

Soddisfazione del presidente Lucibello che ha seguito i suoi ragazzi a Capoterra: “La partita è stata ben preparata. I ragazzi sono entrati in campo determinati e abbiamo gestito bene i momenti più difficili. Fare punti in Sardegna non è mai facile, complimenti agli allenatori e ai ragazzi. Domenica il Padovani si trasformerà in una bolgia biancorossa. Invito tutti i fiorentini a sostenere i nostri colori.”

Capoterra, Stadio Comunale – domenica 18 maggio 2014
Serie A, play-out salvezza gara d’andata

ASD RUGBY CAPOTERRA v AEROPORTO FIRENZE RUGBY ASD   20-20 (pt. 13-10)

ASD Amatori Rugby Capoterra: Garau M; Aru M; Baire G; Panetti A (68’ Baire A); Bousmina M; Anversa M; Queirolo M; Busser L (75’ Thioye); Ciprietti L.A; Pinna C (68’ Fantuz); Sainas G (70’ Ferrentino); Coetze J.P; Poloni J.L; Singh P; Codo S.
Allenatore: Juan Manuel Queirolo
 
Aeroporto Firenze Rugby: Lo Valvo D; Nava M; Rios A (53’ Semoli); Meyer A; Difrancescoantonio T (68’ D’Andrea); Falleri N; Menè E; Santi F; Fortunati Rossi L; Ippolito A; Ciampa T; Parri M; Piccioli R (59’ Meroni); Fanelli J (44’ Leoni); Bianco G (35’ Chiostrini). 
Allenatore: Sordini-Cagna
 
Marcatori: 5’ Cp Anversa; 19’ cp Anversa; 22’ cp Menè; 32’ meta tecnica Capoterra, tr Anversa; 37’ mt Difrancescoantonio, tr Menè; 47’ mt Aru, tr Anversa; 60’ cp Menè; 80’ mt Meroni tr Menè.

Arbitro: Roscini Stefano
Giudici di linea: Zimei, Boaretto.
Cartellini gialli: 26’ Ciampa (Aeroporto Firenze Rugby); 60’ Sainas (Amatori Rugby Capoterra); 67’ Bousmina (Amatori Rugby Capoterra); 79’ Poloni (Amatori Rugby Capoterra);

Note: Cielo coperto,
Spettatori: 1.200 circa

Jacopo Gramigni