Allenarsi alla Salute

Primo appuntamento venerdì 17 maggio ore 21.00

Firenze, 12 maggio 2013

Il ciclo di incontri “AllenarSi alla Salute” è nato da una stretta collaborazione tra gli peratori del Quartiere 5 in particolare del Servizio Dipendenze Patologiche, i responsabili dell’Educazione alla Salute dell’Azienda Sanitaria di Firenze e 5 società sportive attive nel quartiere, quali Novoli Calcio, Firenze Ovest Calcio, Circolo Scherma “Raggetti”, Scuola di Judo Jikoro Kano e il Firenze Rugby 1931.

“Guadagnare in salute con lo sport” è stato questo il punto di partenza da cui è nato il progetto che vede collaborare vari soggetti che operano con ragazzi e ragazze di tutte le età. Un lavoro di squadra, dove il comune denominatore è stato la coscienza di vivere in una società complessa e difficile, che ha creato finti modelli con alte aspettative personali creando frustrazione fino a portare ad abbattimento morale e a depressione.

Il progetto, ha proprio come finalità quella di fornire le informazioni e gli strumenti necessari per riconoscere questi segnali di disagio e favorire la percezione dei rischi per la salute.

Gli incontri, tenuti da operatori dell’Azienda Sanitaria di Firenze, sono divisi in 2 cicli da 2 incontri ciascuno: il primo ciclo sarà rivolto agli adulti quali dirigenti, presidenti, genitori, genitori accompagnatori, istruttori, allenatori, maestri e i rappresentanti delle squadre senior; il secondo ciclo invece è rivolto ai giovani in età adolescenziale o post (over 14).
Al termine dei 2 cicli sarà valutata l’ipotesi di proporre il progetto come attività di formazione continua per le società sportive.

Vi aspettiamo numerosi perchè siamo convinti che i temi sono attuali e di grande utilità.

“ALLENARSI ALLA SALUTE”

Hanno collaborato:
PER ASL FIRENZE (SST): Andrea Quartini (medico), Laura Berni (educatore prof.), Alessandro Orsetti (educatore prof.), Debora Venè (educatore prof.), Ginetta Fusi (educatore prof.), Adriana Iozzi (medico – responsabile del servizio).

PER LE SOCIETA’ SPORTIVE : Roberto Travagli (Novoli Calcio), Simone Nesti (Firenze Ovest Calcio), Massimo Pratellesi (Circolo Scherma “Raggetti”), Francesco Gramegna (Firenze Rugby 1931), Danilo Matteucci (Scuola Judo – Jikoro Kano)

Il programma:

1° CICLO – Dirigenti, presidenti, genitori, genitori accompagnatori, istruttori, allenatori, maestri e i rappresentanti delle squadre senior

PRIMO INCONTRO: Venerdì 17 maggio 2013 ore 21.00
– Villa Pallini – Via Baracca Sede del Quartiere 5.
“Sostanze e stili di vita – Percezione dei rischi per la salute”

Ore 21.00 – Saluto delle autorità
A seguire – “Stili di vita: uso, abuso dipendenza da sostanze da sostanze” (alcol, fumo, thc, doping, integratori)
– Percezione dei rischi
– Scambio di opinioni e di esperienze
Ore 23.00: Conclusioni

SECONDO INCONTRO: Venerdì 31 maggio 2013 ore 21.00 – Circolo Scherma Raggetti – Via Baracca 19
“Sostanze e stili di vita – Come riconoscere eventuali problemi – Dibattito e condivisione”.

Ore 21.00 – Dubbi, domande, riflessioni sulla prima serata
A seguire – “Strategie di identificazione e prevenzione nell’uso di sostanze.”
– Servizi di cura: “Quando, dove, come, con chi”
– Scambio di opinioni e di esperienze ( eventuale lavoro in sottogruppi se il numero dei partecipanti è notevole)

2° CICLO – Giovani (over 14)

PRIMO INCONTRO: (DATA E SEDE DA DEFINIRE)
“Stili di vita giovanili: ricerca del rischio e dei propri limiti attraverso le sostanze o comportamenti compulsavi” (internet, cellulare, ecc.)

– Scelta del mito da emulare
– Consapevolezza del rischio: “Pericolo o emozione?”
– Scambio di opinioni e di esperienze ( eventuale lavoro in sottogruppi se il numero dei partecipanti è notevole)

SECONDO INCONTRO: (DATA E SEDE DA DEFINIRE)
– Dubbi, domande, riflessioni sulla prima serata
– “Le pozioni magiche”
– “identificazione dei fenomeni rischiosi” (la potenza del gruppo)
– Scambio di opinioni e di esperienze ( eventuale lavoro in sottogruppi se il numero dei partecipanti è notevole)


Jacopo Gramigni
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
AEROPORTO FIRENZE RUGBY | Ufficio stampa
ufficiostampa@firenzerugby1931.it