Ancora passi avanti per l’U14

Miglioramenti nel livello di gioco, pur con risultati alterni condizionati dagli infortuni

Firenze, 2 marzo 2015 – Due risultati diversi per le squadre Under 14 di Aeroporto Firenze Rugby nel fine settimana a cavallo tra i mesi di febbraio e marzo.
Sul perfetto manto erboso del proprio terreno, sabato pomeriggio, i ‘giovani’ vanno a perdere nel derby cittadino col Florentia. Dopo un primo tempo dominato in virtù di una migliore organizzazione di gioco, la squadra biancorossa si smarriva nella ripresa anche a causa di alcuni infortuni.
Emergeva la superiore prestanza fisica degli ospiti che realizzando quattro mete si imponevano col risultato di 15-24.

Aeroporto Firenze Rugby 1931 – Florentia Rugby: 15-24

Aeroporto Firenze Rugby U14: Frangini, Diani B., Del Giudice, Bovo, Lucchesi, Cappelletti, Biagini, Pesci, Cardoso, Zetti, Ferrazza, Cherici, Nannini, Dimo, Innocenti, Liani, Brogi, Medina, Giovannini, Hill, Forasassi, Dei.
Allenatori: Angelo De Marco, Giacomo Taiuti.
Arbitro: Alexandro Sestini.

Nella gara di domenica sono invece i ‘veterani’ a imporsi sulla formazione del Rugby Siena, ripetendosi dopo la partita vinta appena una settimana fa nella città del Palio.
I Coach Giacomo Taiuti, Angelo De Marco e Marco Cinquina si dimostravano molto fieri della prestazione messa in campo dai loro ragazzi che non risentivano neppure troppo delle due espulsioni temporanee decretate dall’arbitro durante la gara. Dopo il risultato parziale di 10-7 del primo tempo, i biancorossi fiorentini rientravano in campo continuando a macinare un gioco corale che finiva per sfiancare la difesa della pur rocciosa compagine senese.
Il risultato finale di 34-7 suggella una prova davvero convincente anche in virtù del fatto che Siena si era dimostrata un avversario tradizionalmente ostico ai colori biancorossi.

Aeroporto Firenze Rugby 1931 – Rugby Siena: 34-7

Aeroporto Firenze U14: Brogelli, Crociani, Chiti, Fialà, Di Puccio, Valentino, Magnolfi, Cinquina, Chiarini, Boschi, Sassi, Querci, Bianchini, Minucci, Cini, Piras, Canestrini.
Allenatore: Marco Cinquina
Arbitro: Marjus Komini

Nicola Cherici – foto: Cristina Nardi