Bella prova delle ragazze di Taiuti e Leoni alle finali di Parma

Chiusura eccellente in Coppa Italia per il team seven rosa di Aeroporto Firenze

Firenze, 28 maggio 2013

Dopo aver centrato l’obiettivo di crescita con la squadra maschile, Aeroporto Firenze può vantarsi di aver vinto la scommessa anche con la propria compagine femminile. Da settembre, quando è nata, la squadra delle ragazze guidate dai tecnici Taiuti e Leoni è sempre più diventata una bellissima realtà, che ha sempre rappresentato con onore e impegno i colori del giglio.

E’ stato un crescendo progressivo, dopo le prime comprensibili difficoltà, le ragazze hanno preso via via sicurezza dei propri mezzi, hanno costruito un gruppo forte e unito, hanno conquistato le prime vittorie fino ad arrivare agli ottimi risultati delle finali nazionali di Parma disputate alla Cittadella del Rugby di Moletolo nell’ultimo fine settimana.

Inserite in un girone di qualificazione che le vedeva opposte nell’ordine al Valpolicella, al Brescia e al Genova, le gigliate hanno inanellato altrettante vittorie e ottime prove. La lunghissima sosta, prima delle fasi finali della due giorni, ha purtroppo inciso sulla loro concentrazione che le ragazze hanno pagato duramente con le “giovanissime” del Monti Rovigo che hanno stoppato ai quarti di finale la corsa delle fiorentine.

“Più che per i risultati (che non sono da poco) le ragazze si sono distinte per il loro atteggiamento. – commenta un soddisfatto Giacomo Taiuti – Brave, tenaci e determinate nel gioco, unite e affiatate fuori, insomma tutto quello che ogni allenatore sogna per la propria squadra. Un grande grazie personale a queste atlete per questo anno passato insieme e per aver arricchito la nostra società. Credo che in un momento di bilanci non possa mancare il riconoscimento al prezioso lavoro della nostra accompagnatrice Daniela Righini senza la quale ci saremo tutti sentiti più soli!”

Jacopo Gramigni – Foto archivio