BRAVI TUTTI, AVANTI COSÌ!

UNDER 14/1 – Florentia/1 vs TOSCANA AEROPORTI FIRENZE RUGBY 1931

Firenze, Campo Sportivo Marco Polo – sabato 25 novembre 2017 ore 16.00

Una bella prestazione quella che si è svolta in campo al Florentia Rugby sabato 25 novembre da parte dell’Under 14 Girone 1 di Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931.
A parte la prima azione che ha visto i nostri ragazzi partire in sordina, la partita si è poi svolta a ritmi veloci e sostenuti per l’intera durata, senza alcun calo di tensione.
I ragazzi hanno tenuto tutti un grande impegno, tutti hanno mostrato di “avere” testa, tutti hanno lavorato senza mai lasciarsi intimorire dagli avversari del Florentia.
Saldezza di nervi, visione del gioco e una positiva aggressività della squadra hanno pertanto premiato Angelo De Marco per il suo ritorno tra i ragazzi e portato alla vittoria la squadra con un punteggio di 49-7.
Mete di Formigli, Vannoni, Pallotti e Chiostrini.

Testo di Simona Chiostrini – Foto di Irena Palavrsic

 

UNDER 14/2 – Bellaria Pontedera vs TOSCANA AEROPORTI FIRENZE RUGBY 1931

Pontedera, Polisportiva Bellaria – sabato 25 novembre 2017 ore 16.00

Si gioca il recupero della seconda giornata di campionato Under 14 Girone 2: Bellaria Pontedera VS Firenze Rugby 1931_2.

L’inizio della competizione è previsto per le 16:00 di un sabato novembrino che promette pioggia, è la giornata contro la violenza sulle donne e la società di casa la celebra con una simpatica iniziativa ad inizio partita: facendo volare tre palloncini rossi.

Partono subito in attacco i 13 di casa pressando e giocando nei 22 fiorentini che subiscono la spinta degli avanti pontederesi ben messi fisicamente; la difesa del Firenze riesce a reggere la bordata iniziale, si organizza, tenendoli sulla linea di meta;  quando ormai sembra fatta gli assalitori verde blu vengono respinti indietro, ma il gioco rimane nei 22 biancorosso fino a che, al 9° del 1°tempo Beccastrini, rientrato da un lungo stop,  approfitta di un errore su un passaggio avversario e con una bella corsa solitaria va a schiacciare in mezzo ai pali dando la possibilità a Metti di trasformare facilmente: 0-7.

Si riparte da centrocampo, la partita è ancora lunga e sicuramente per niente semplice, la compagine casalinga riparte a testa bassa facendo leva sugli elementi più potenti e pesanti; arginate comunque le incursioni nemiche, il Firenze si trova sempre più arretrato fino al 16° del 1°tempo quando il Bellaria riesce a schiacciare l’ovale partendo da una percussione dai 5 mt, meta trasformata, si torna in parità 7-7.

I fiorentini battono la ripresa della partita, sono tranquilli, forse un po’ troppo, mancano di concentrazione concedendo all’avversario mischie dettate da errori banali, regalando così spazio e possesso palla agli avversari. Soltanto alla fine del 1° tempo esattamente al 25° vediamo una bella apertura nello spazio verso i trequarti che riescono a far arrivare la palla all’ala Ricciardi che vola in meta appoggiando la palla centrale così permettendo la trasformazione di Metti. 7-14.

Il secondo tempo vede l’ingresso in campo dei ragazzi che erano partiti dalla panchina, il Bellaria tenta la rimonta, ma complice la stanchezza e l’ottima difesa dei gigliati, i verdi azzurri vengono fermati, il match si combatte soprattutto tra le prime linee, entrambe fanno un gioco chiuso perdendo così in qualità e spettacolarità, una delle poche aperture nello spazio viene sfruttata da Bartoloni che con una finta spiazza l’avversario per poi passare l’ovale a Sbolci che in piena corsa riesce a schiacciare la palla in posizione favorevole per la trasformazione di Ricci 7-21.

Siamo al 21° del secondo tempo, il cronometro inesorabile avanza verso la fine, si giocano gli ultimi 4 minuti con la stessa intensità, ma al fischio finale il risultato non cambia e l’alabim risuona anche a Pontedera.

Risultato finale 7-21.

Testo e Foto di Alessandro Metti

 

UNDER 12 – Raggruppamento Florentia Rugby – TOSCANA AEROPORTI FIRENZE RUGBY 1931

Firenze, Campo Marco Polo – domenica 26 novembre 2017

Oggi l’Under 12 del Firenze Rugby 1931, agli ordini dei suoi allenatori Taiuti e Magini, è stata ospite insieme al Rugby Lucca, del Florentia rugby per un concentramento a 5 squadre.
Tutte le compagini hanno provato a scaldare la mattinata giocando senza risparmiarsi agonisticamente nonostante il clima non fosse dei più favorevoli, infatti la pioggia, il vento e il freddo hanno condizionato a tratti la mattinata. Comunque, tutti i ragazzi in campo hanno dato il massimo regalandoci momenti di bel gioco, scontri e fair play su ogni campo. A sottolineare lo spirito con cui si è svolta la manifestazione l’ultima partita è stata giocata formando due squadre composte da atleti misti del Firenze Rugby 1931 e del Florentia Rugby. Dopo l’ottimo terzo tempo offerto dal Florentia i ragazzi si sono salutati augurandosi di trovarsi presto per altre giornate all’insegna dello sport e dell’amicizia.

Testo di Paolo Sampoli – Foto di Bess Melendez

 

UNDER 10 – Raggruppamento Amatori R. Cecina – TOSCANA AEROPORTI FIRENZE RUGBY 1931

Cecina, Campo Aldo Castellani – domenica 26 novembre ore 10.30

Lasciandosi alle spalle un cielo plumbeo in stile Blade Runner, la carovana biancorossa si presenta al Campo Castellani di Cecina in una giornata di timido sole e aria pungente per il penultimo concentramento dell’anno solare 2017 dell’under 10 organizzato dagli Amatori Cecina. Ad attenderli sul campo di gioco, oltre alla squadra organizzatrice, ci sono il Rosignano, i Rooster Galluzzo e il Rugby Lucca.

Pronti via e la prima partita finisce con una vittoria netta del Firenze sul rugby Lucca, ma non convince il troppo individualismo messo in campo. Con pazienza la brava educatrice Emma Hill chiarisce ai ragazzi che dobbiamo ritrovare il gioco di gruppo di cui siamo capaci e le sue parole hanno decisamente effetto: i giocatori si mostrano più attenti nello schieramento, più presenti nel sostegno ai compagni che portano palla, stringono di più le maglie quando c’è da difendere. Ne scaturiscono così altre tre belle partite, ben giocate che al di là del positivo risultato finale, rendono ancor più divertente e piacevole lo spettacolo offerto dai nostri giovani rugbysti.

Doccia calda, un bel terzo e lo spirito goliardico e di combriccola dello staff locale chiudono un altro bel capitolo della piccola storia di questa under 10 che continua far progressi.

Testo e Foto di  Maurizio Amadori

 

UNDER 8 – Raggruppamento TOSCANA AEROPORTI FIRENZE RUGBY 1931

Firenze, Ruffino stadium Mario Lodigiani – sabato 25 novembre ore 15.00

È un sabato pomeriggio che promette pioggia quello che incornicia il primo raggruppamento fra le mura domestiche dei piccoli biancorossi, ma se il Ruffino Stadium Mario Lodigiani chiama, l’Under 8 risponde a gran voce: con oltre 20 bambini presenti, il Firenze Rugby 1931 schiera ben tre squadre a fronteggiare i coetanei di Gispi Prato, Scandicci, Puma Bisenzio e Pistoia.

Sotto lo sguardo attento degli educatori Martina Meoli, Leonardo Boscherini e Daniel Lo Valvo, le partite si susseguono serrate e con avversari di livello.

L’emozione è palpabile, giocare in casa sotto gli occhi di amici e parenti accorsi a fare il tifo è sicuramente uno stimolo in più, ma anche in questa occasione i biancorossi non si fanno trovare impreparati, sfoderano carattere e grinta, dimostrando ancora una volta che questa Under 8 c’è eccome!

E se i bambini hanno formato una squadra unita, basata sull’amicizia e sul rispetto, non possiamo non fare un applauso a tutti i genitori che si sono impegnati indistintamente per far sì che questo primo raggruppamento in casa funzionasse alla perfezione, trasformandosi in una festa, un’occasione per conoscersi meglio e condividere qualcosa che va oltre lo sport.

Siamo sulla strada giusta, andiamo avanti così!

Testo di Gaia Farulli – Foto di Tommaso Martinoli

 

UNDER 6 – Raggruppamento TOSCANA AEROPORTI FIRENZE RUGBY 1931

Firenze, Ruffino stadium Mario Lodigiani – sabato 25 novembre ore 15.00

Sabato sono tornati in campo i piccoli dell’under 6, nonostante qualche assenza dovuta a virus, che iniziano purtroppo ad  arrivare….

La squadra determinata e concentrata è scesa in campo per affrontare al meglio il suo terzo concentramento!!!

I piccoli rugbisti,  con l’immancabile voglia di stare insieme divertendosi, hanno giocato le loro quattro partite con il Livorno, Livorno_2, Puma e Puma_2.

I nostri  atleti in campo sono stati agguerriti: scambi, placcaggi, mete.

Giulio fino alla fine li ha incitati, spronati, guidati; ovviamente non è mancato il tifo a bordo campo!

I nostri nani stanno crescendo partita dopo partita e non solo come giocatori!!!

Come sempre…. BRAVI TUTTI!!!

Testo di Valentina Orlandi  – Foto di Lara De Grazia