Cadetti 2: Campioni d’inverno!

Firenze, 4 febbraio 2016 – 

Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931 Cadetti 2 – Rugby Lucca: 26 – 5

Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931 Cadetti 2: Mannini, Fanelli, Brilli (30’ st Lombardi), Maionchi, Caneschi L., De Sanctis (20’ st Mannucci), Orazi (20’ st Caneschi C.), Burattin, Calabrese, Luzzi (20’ st Pracchi), Mercantelli, Massimo, Goretti (10’ st Cortellini), Lascialfari (1’ st Kapaj), Pratesi.

Mete: Lascialfari, Fanelli, Calabresi, Burattin;

Trasformazioni: Brilli – Brilli – Brilli

Cartellino Giallo: Brilli – Calabresi

Domenica 31 gennaio 2016 si è svolta l’ultima partita del girone di andata del Campionato Toscano serie C girone uno tra i Cadetti della Deux de Deus di Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931 e la squadra di Lucca.

Quella con i lucchesi, terzi in classifica alle spalle del’Union Cavalieri Prato Sesto, rappresentava per la compagine allenata da Sposato e Gomez uno scoglio impegnativo, essendo Lucca una squadra ben organizzata e brillante. Dopo un primo tempo di studio e combattuto intorno alla mischia, che si è chiuso con una meta a testa, il Firenze Rugby 1931 ha poi preso il sopravvento grazie ad un miglior tasso tecnico e tattico.

Con alcune bellissime azioni alla mano dei tre quarti il Firenze ha realizzato tre mete di buona fattura, trasformate da Brilli (alla fine un buon 3 su 4 per lui).  Il risultato avrebbe potuto essere ancora più rotondo se non fosse stato per la coriacea difesa dei ragazzi di Lucca che hanno lottato fino alla fine del match.

Grazie a questo risultato i Deux de Deus si aggiudicano, ancora imbattuti, il primato di “Campioni d’Inverno” nonostante debbano ancora recuperare la partita rinviata dal Cortona: altissimo il morale ed entusiasmo alle stelle! Domenica inizia il girone di ritorno, ospite il Bellaria Cappuccini di Pontedera.

 

I Cadetti si sono dimostrati una squadra compatta e gagliarda composta da giocatori di buon livello tra i quali un plauso particolare va al terza centro Burattin, che si è messo in mostra per solidità ed efficacia, ed è stato votato Man of the Match dai numerosi spettatori presenti.

P. Sposato – enneenne – Ph.: Donatelli Bernini