Categoria: RUGBYELIADI

Rugbyeliadi, che festa!

Sabato 8 Aprile 2017 in una bellissima giornata di sole, il Firenze Rugby 1931 ha ospitato, al Padovani, l’edizione 2017 delle Rugbyeliadi. L’evento, al quale è stato associato un Open Day, ha visto la presenza di moltissimi bambini e bambine, oltre cento, provenienti soprattutto dalle scuole primarie, alle quali si sono aggiunte alcune sezioni di scuole medie (Beato Angelico e Victor Hugo) e superiori (Liceo Machiavelli), che hanno avuto l’occasione di partecipare a questa bella giornata di sport all’aria aperta in compagnia della palla ovale, divertendosi e animando la mattinata.

“Oggi è Primavera al Ruffino Stadium” ci dice Francesco Gramegna, organizzatore della manifestazione, “e sono soddisfattissimo e orgoglioso della bella riuscita dell’evento sia in termini organizzativi che numerici. Il piacere di veder correre quei piccoli, pieni di entusiasmo e di curiosità è stato veramente grande. Certo gran parte del merito va ai tecnici capitanati da Lorenzo Citi e Sebastian Rodwell, presenti in campo, che hanno saputo abilmente mixare il divertimento a quelli che sono i concetti fondamentali di questo sport.”

Un altro importante aspetto da non sottovalutare è stata l’organizzazione, perfettamente riuscita grazie soprattutto alla presenza della meravigliosa “squadra dei genitori” delle categorie Under 6 8 e 10, senza la quale non sarebbe stato possibile raggiungere questo eccellente risultato.

Per la cronaca la classifica finale delle scuole “per numero” di bambini partecipanti è stata:

1. Matteotti

2. Carducci

3. Rossini e Collodi.

Rugbyeliadi: Francesco Gramegna ci racconta il programma della giornata 

Al Padovani tutto è pronto per ‘l’invasione’ dei giovanissimi atleti

Incontriamo Francesco Gramegna, Responsabile del settore Propaganda del Firenze Rugby 1931, che ci parla della giornata delle  Rugbyeliadi 2017, in programma sabato 8 aprile all’Impianto Padovani (Fronte Curva Ferrovia dello Stadio Franchi):

“Sarà una festa, – spiega – inserita all’interno della 22ª Edizione delle Piaggeliadi. Personalmente la ritengo molto importante, perché ormai da diverse edizioni collaboro con Marco Borri, con il quale ho un rapporto di amicizia e di grande stima, e ci tengo particolarmente”.

“È una data importante, per il Firenze rugby 1931. È il momento conclusivo di vari Progetti, nei quali la scuola incontra il rugby e viceversa. La Società ha investito molte risorse, quest’anno. Grazie all’esemplare lavoro dei nostri tecnici e della passione delle varie referenti di attività motoria, abbiamo portato il rugby nelle SCUOLE ELEMENTARI: Rossini, Andrea del Sarto, Boccaccio, Collodi, La Pira Giotto, Capponi; MEDIE: Victor Hugo, Beato Angelico, Granacci (Bagno a Ripoli) e nelle SCUOLE SUPERIORI: Victor Hugo, Gobetti, Macchiavelli”.

“Ci sembra bello terminare con una grande festa, dando all’evento una struttura e una forma decisamente ludica, che permetta a quanti più ragazzi possibile di venire e, attraverso piccole ma importanti informazioni tecniche, giocare a rugby su un campo vero!

Contemporaneamente ho organizzato anche un RUGBY OPEN DAY, indirizzato a tutti ma in particolare per tutte le bambine/i residenti nel comune di Bagno a Ripoli, dove abbiamo una Scuola Rugby, a Grassina, che ha ancora dei grossi margini di crescita.

 

I bambini, inoltre, incontreranno, ci giocheranno insieme e alla fine assisteranno all’allenamento di rifinitura della squadra di Serie A – I Medicei.

Durante la giornata avrà luogo presso l’impianto il Mercatino!! Lo scopo è quello di sostenere il settore propaganda ed il progetto di sviluppo nelle scuole, essenziale per assicurare continuità al settore giovanile.

 

Saranno presenti anche i volontari delle ONLUS AMGE & UN PETALO PER MARGHERITA con un punto d’informazione sulla missione dell’Associazione.

Al termine della giornata le bambine ed i bambini riceveranno in regalo un ricordo del tempo trascorso insieme al ‘Team Rugby’. Sarà una giornata speciale!

Insomma gli ingredienti per divertirsi cI sono tutti… Adesso manca solamente il pubblico, per cui invito tutti a partecipare numerosi!!!”

 

Il programma della giornata:

 

09.30 Ritrovo, introduzione e divisione in base a età e peso;

10.00 Inizio lavori a gruppi:

– Riscaldamento con la palla;

– Confidenza con il terreno;

– Lavoro con scudi e confidenza al contatto;

– Placcaggi con saccone;

– Placcaggi assistiti con riduzione del contatto;

 

Piccola partita con campo e contatto ridotto in sintesi e chiusura del lavoro.

 

11.00 Chiusura con consegna del Ricordo della Giornata.

 

REGOLAMENTO: Non potendo organizzare un’attività competitiva vera e propria, per poter determinare il Team Scuola vincitore sarà assegnato un punto alla scuola di ogni bambina/o che parteciperà alle Rugbyeliadi. Al mattino all’Accoglienza, il genitore o il rappresentante della famiglia dovrà riempire un modulo in cui saranno registrati i dati anagrafici, la classe e il nome della scuola di ogni bambina/o, che serviranno, oltre alle questioni di natura assicurativa, per il punteggio. Al termine della mattina, l’organizzazione provvederà al conteggio dei partecipanti e redigerà una classifica finale. La scuola che sarà riuscita a far arrivare alla manifestazione il più alto numero di bambine/i, sarà proclamata Vincitrice delle Rugbyeliadi 2017.

E’ sempre possibile iscriversi a tutte le gare delle Piaggeliadi 2017, cliccando il link: http://www.piaggeliadi.it/iscrizione.asp

giesse

 

GRAMEGNA Francesco – FIRENZE RUGBY 1931 – Resp.  Propaganda & Promozione

Cell.: (+39) 3388107755

E-mail: propaganda@firenzerugby1931.it

Tornano le Rugbyeliadi insieme al Firenze Rugby 1931 Open Day

Sabato 8 aprile il Padovani pronto ad accogliere la festosa invasione di atlete ed atleti dai 6 ai 18 anni

Con l’arrivo della Primavera e del Sole tornano le Piaggeliadi ed anche in questa edizione il Firenze Rugby 1931 ha il piacere di organizzare le “Rugbyeliadi“, competizione tra i bambini che hanno scelto di praticare il minirugby nell’ambito della manifestazione dedicata alle scuole.

Le “Rugbyeliadi” si svolgeranno sabato 8 aprile 2017 dalle ore 9.30 presso l’impianto Padovani di viale Paoli 23, al Campo di Marte (fronte Curva Ferrovia dello stadio Artemio Franchi).

I “piccoli e curiosi” bambini potranno prendere confidenza con il terreno, assistiti dai tecnici biancorossi eseguiranno placcaggi e saranno protagonisti di un gioco pilotato, sempre sotto l’occhio vigile ed amichevole nostri tecnici federali, che saranno a disposizione per risolvere ogni dubbio!

Al termine della giornata le bambine ed i bambini riceveranno in regalo un ricordo del tempo trascorso insieme al ‘Team Rugby’. I bambini, inoltre, assisteranno all’allenamento di rifinitura della squadra di Serie A – TOSCANA AEROPORTI I MEDICEI che incontreranno, e riceveranno DUE INGRESSI OMAGGIO ADULTO (i bambini sono gratuiti) per il match casalingo in programma il giorno seguente, domenica 9 aprile alle ore 15,30.

Il programma delle Rugbyeliadi

E’ sempre possibile iscriversi a tutte le gare delle Piaggeliadi 2017, seguendo il link: www.piaggeliadi.it/iscrizione.asp