Che Numeri!

Settimo sigillo per l’U16, in campo tutti, dall’U6 all’U14

UNDER 16 Elite – TOSCANA AEROPORTI FIRENZE RUGBY 1931 vs FTGI Costa Toscana  38 – 36

Firenze, Ruffino Stadium Mario Lodigiani – domenica 9 aprile 2017 ore 11.00

Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931 – Barbieri, Biagini, Bianchini, Bonaccorsi, Boudet, Cherici, Chiti R., Cini, Cinquina, Ferrazza, Fialà, Frangini, Laugaa, Magnolfi, Minucci, Nannini, Pesci, Querci, Sassi, Sorrentino, Touires.

 

All.: Semoli, Gozzi, Cinquina

 

Un sole quasi estivo accoglie i ragazzi del campionato U16 Elite per lo scontro contro i parietà della FTGI Costa Toscana. Il primo tempo è veramente bello, i fiorentini giocano a tutto campo con belle azioni alla mano, sempre pronti nei punti d’incontro, con la touche che funzionava perfettamente. Al rientro dalla pausa, invece, la squadra sembra trasformata, statica, inebetita e senza mordente. Ed è così che gli avversari ci raggiungono e solo l’orgoglio fa sì che Firenze riesca a raggiungere l’ottava vittoria consecutiva del girone di ritorno.

Le parole dei tecnici “ Siamo contenti dei 5 punti ottenuti, ma non della prestazione. Non è possibile spengersi così, a livello mentale, non fisico. Nel secondo tempo siamo stati inesistenti, abbiamo preso 4 mete assurde. Dominanti in touche, in mischia ci siamo fatti schiacciare. Non si può calare di concentrazione in questo modo perché gli avversari sono forti ed hanno approfittato della situazione. Meno male che anche loro sbagliano e questa volta abbiamo vinto noi per un calcio piazzato in più.

 

Testo di Cristina Nardi – Foto di Patrizia Barbieri

UNDER 14/1 – Tappa Superchallenge “6° Torneo Farnese” 

Colorno PR, impianto sportivo Colorno – domenica 9 aprile 2017 ore 9,30

Il primo avversario del girone, oltre all’umidità del mattino che rende la palla viscida e capricciosa, è il CUS Rugby Milano. Per l’intera durata della partita i nostri pressano e spingono incessantemente schiacciando i meneghini dentro i loro 22. Provano tutte le possibilità: di forza lanciando gli arieti in avanti; di squadra puntando sul gioco al largo. Ogni momento sembra quello decisivo e liberatorio. Invece, all’improvviso e su contropiede, sono i milanesi a sfruttare cinicamente un’incertezza fiorentina. Occorrono alcuni momenti per ricominciare a tessere la sfibrante tela tipica del rugby e risalire il campo. Ancora percussioni. Numerose. Ma non c’è nulla da fare. Il CUS Milano porta a casa il risultato lasciandoci amareggiati. La seconda partita è una fotocopia della prima. E’ il CUS Torino questa volta però ad aggiudicarsi la vittoria con una singola azione di contropiede. Resta da affrontare la squadra dei padroni di casa: il Colorno. Ormai l’esito del girone è compromesso e la grinta dei nostri è spenta dagli eventi. La partita finisce a mete inviolate: zero a zero. Dunque, con due sole mete subite e tantissimo possesso palla, il Firenze si piazza ultima del girone. Le successive partite, neanche a dirlo, vengono vinte senza troppo faticare dai nostri: sia contro il Siena che contro il Rho. Avviene un fatto di grande sportività; l’allenatore del Colorno, insiste per complimentarsi coi nostri ragazzi, dice loro che è dispiaciuto perché avrebbero potuto e dovuto aggiudicarsi loro il primo posto della fase eliminatoria. Non è troppo chiaro se tutto ciò abbia poi generato più amarezza o gratificazione nei nostri giovani atleti. Un’indicazione però sembrerebbe certa per tutti noi che, con compiti diversificati, a casa e sui campi, rivestiamo il ruolo di educatori di questi ragazzi e sportivi: si prefigura il difficile, ma imprescindibile compito di infondere maggiore fiducia nelle loro risorse individuali e collettive.

Testo di Giorgio D’Alessandro – Foto di Enrico Bianchini

UNDER 12 – TOSCANA AEROPORTI FIRENZE RUGBY 1931 – RUGBY PER TUTTI Polisportiva Le Sieci

Pontassieve FI, campo comunale Sieci – domenica 9 aprile 2017 ore 10.30

Domenica 9 Aprile si è svolta la manifestazione Rugby per Tutti presso la Polisportiva Sieci.

Nonostante la mancata partecipazione da parte di due Società,  le due squadre del Firenze 1931 hanno giocato due intensissime partite con i ragazzi della Valdisieve.

Ecco gli ingredienti magici che hanno animato una bellissima mattina di rugby:

Gigliati evoluti, Gigliati neofiti e ragazzi della Valdisieve shakerati con tanta voglia di giocare, amore incondizionato per la palla ovale ed estrema lealtà verso i compagni di squadra e gli avversari.

RUGBY = VOCE DEL VERBO DARE

Grazie Ragazzi!

Testo di Laura Masi – Foto di Fabio Fasti

UNDER 10 – TOSCANA AEROPORTI FIRENZE RUGBY 1931 – Raggruppamento I Puma Bisenzio

Campi Bisenzio FI, campo sportivo di San Donnino – domenica 9 aprile 2017 ore 10.30

La squadra bianco rossa Under 10 del Firenze Rugby 1931 si presenta al nuovo impianto della Società I Puma in via della Molina per la 14’ giornata della terza fase come da calendario del Comitato Regionale Toscano. Sono presenti i padroni di casa I Puma Bisenzio, S.C.Scandicci, Rugby Iolo, Rooster Galluzzo, Arezzo RFC .

Le partite di sei minuti per tempo si susseguono velocemente. Siccome per la prima parte d’inizio gara al Firenze toccava star fermo metà dei nostri atleti vengono prestati per una sola partita a completare la squadra  del Rooster Galluzzo. In seguito le partite giocate contro i Puma Bisenzio, Iolo, Arezzo e Rooster sono tutte di ottima prestazione di gioco, abilità individuali e passaggi alla mano. L’unica partita che ha messo in difficoltà Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931 è stata quella contro S.C. Scandicci, ma possiamo anche azzardare dire la più bella! Spesso quando in alcune partite si trovano difficoltà, quello che emerge dai ragazzi sono maggiore carattere, grinta e passione!!

Ottimo terzo tempo!  Alabim

Testo e foto di Roberta Falcini

UNDER 8 – TOSCANA AEROPORTI FIRENZE RUGBY 1931 – Raggruppamento Cus Siena

Siena, campo sportivo Acquacalda – domenica 9 aprile 2017 ore 10.30 

L’Under 8 si presenta domenica 9 aprile sul campo del CUS Siena Rugby con in testa ancora le emozioni per la bellissima giornata dell’OPEN DAY allo stadio Padovani di Firenze.

In rappresentanza del Firenze 1931 scende in campo una sola squadra che affronta tre formazioni del Siena Rugby e una Golfo Rugby Scarlino.

 

I bambini fin dal riscaldamento, nonostante il gran sole, appaiono carichi e motivati. In campo mostrano una notevole grinta e un bel gioco di squadra, correndo, placcando e aiutandosi a vicenda.

 

A fine partite i bambini escono stanchi, ma contenti e soddisfatti per la prestazione di squadra e, soprattutto, possono godersi assieme agli amici del Siena il meritato terzo tempo, molto ben organizzato dai padroni di casa.

Il tempo di svagarsi dieci minuti e poi parte della comitiva rientra velocemente alla base, al Ruffino Stadium Mario Lodigiani per passare insieme un altro bel pomeriggio di rugby a sostenere i loro beniamini della prima squadra de I Medicei.

 

E adesso le meritate feste pasquali con la sensazione che il gruppo stia crescendo e che il percorso di formazione stia nuovamente progredendo sulla giusta strada in attesa dell’intensa stagione dei tornei.

Testo di Lorenzo Barburini – Foto di Luca Benichi

UNDER 6 -TOSCANA AEROPORTI FIRENZE RUGBY 1931 – Raggruppamento Cus Siena

Siena, campo sportivo Acquacalda – domenica 9 aprile 2017 ore 10.30

La trasferta senese si presenta avvincente, nonostante una vigilia a dir poco sfortunata con defezioni forzate di diversi piccoli atleti, la cui presenza non regaleresti mai a nessuno, tanto più con una squadra ai minimi termini. La prima partita contro i padroni di casa CUS Siena, che si conclude con una sconfitta, nasconde grandi momenti di gioco corale e capacità di soffrire in difesa degne del miglior Galles. In chiusura il ritorno alla vittoria contro il Grosseto, che serve per riprendere a lavorare con entusiasmo, peraltro mai mancato ai nostri nani e i loro allenatori, in vista del secondo torneo della stagione. Perché comunque vada e come sempre a Padova sarà un successo.

Testo di Manfredi Tozzi / Foto di Silvia Valenziani