CODICI SOCIETARI

Codice etico per allenatori ed educatori

  1. L’ allenatore arriva 15 minuti prima dell’orario stabilito e pretende la puntualità da parte dei ragazzi
  2. Si attiva per creare armonia all’interno della squadra e non ammette manifestazioni aggressive in campo e nelle strutture sociali
  3. ) Insiste sul fair play,la disciplina e la socializzazione attorno al nostro gioco
  4. Incoraggia i giocatori a rispettarsi l’un l’altro e pretende il rispetto indipendentemente dalle capacità di gioco
  5. Esige dalla squadra il rispetto verso gli arbitri: deve essere il primo a non discutere mai con loro
  6. Utilizza un linguaggio accettabile
  7. Si mantiene aggiornato e partecipa alle attività formativa e agli incontri con il responsabile di settore DT
  8. Non intraprende iniziative personali. Tutto deve essere concordato con la Società tramite il DS
  9. L’allenatore deve invitare i giocatori a farsi la doccia dopo gli allenamenti,deve ritirare il materiale per gli allenamenti facendosi aiutare dai ragazzi
  10. Lascia il campo in ordine dopo l’allenamento e educa i ragazzi al rispetto per le attrezzature e le strutture della Società
  11. Tiene conto delle presenze agli allenamenti e consegna il report mensile al DS, segnalando i casi problematici

Codice di comportamento sportivo per i genitori

  1. Ricordati che i giovani giocano a rugby per il loro divertimento e non per il tuo
  2. Educa tuo figlio al rispetto per l’allenatore: sii il primo a non interferire nelle sue scelte e a non criticarle
  3. Insegna il rispetto della puntualità e degli impegni, comunica tempestivamente le assenze
  4. Ricorda che in casa o in trasferta rappresenti sempre la Società
  5. Insegna a vincere con rispetto e a perdere con dignità
  6. Non offendere l’arbitro o gli avversari, sono necessari per il divertimento di tuo figlio
  7. Ricorda che i dirigenti e lo staff della Società lavorano con te per il bene di tuo figlio
  8. Se hai dei dubbi da esporre confrontati con i responsabili preposti dalla Società, saranno felici di ascoltarti
  9. Renditi disponibile per aiutare la Società quando ci sono tornei, feste ed eventi da organizzare
  10. Entra nella Società, ascolta, lavora e quindi esprimi le tue opinioni
  11. Rispetta gli adempimenti burocratici, visita medica, documenti per il tesseramento, pagamenti
  12. Favorisci il dialogo e la vita comunitaria della Società, collabora perché l’attività sportiva sia un momento formativo e di festa

Codice etico per dirigenti accompagnatori

  1. La Società ti riconosce un ruolo fondamentale, è importante che tu ne sia consapevole
  2. In ogni momento rappresenti la Società,controlla il tuo comportamento
  3. Lascia agli allenatori le questioni tecniche, tattiche e strategiche
  4. Facilità la comunicazione tra la Società e le famiglie e viceversa
  5. Non criticare gli arbitri, sii collaborativo con loro e riconoscine l’impegno
  6. Contribuisci a creare un clima improntato sul fair play, la correttezza,il rispetto degli avversari e allo spirito di squadra
  7. Ricordati che in veste di accompagnatore sei il genitore di tutta la squadra
  8. Non prendere iniziative autonome, sottoponi le tue proposte al responsabile di settore DS
  9. Gestisci la borsa contenente i documenti federali, cartellini, fogli gara ecc
  10. Controlla le scadenze delle visite mediche, previo riscontro con la Segreteria, e informa l’atleta e i genitori a provvedere sollecitamente
  11. Ricordati di preparare tutto il materiale prima delle gare ( borsa medica, borsa con i cartellini e fogli gara)
  12. Partecipa alle riunioni periodiche predisposte dal DS