Con il Gran Sasso una sconfitta segnata dagli episodi

L’infortunio al centro Meyer e il rosso a Santi condizionano un match che era partito sotto i migliori auspici

L’Aquila, 30 novembre 2014 – Si chiude con una sconfitta per 24 a 13 la trasferta de L’Aquila contro la capolista Gran Sasso. Con una partenza che faceva ben sperare, i gigliati di De Rossi hanno dimostrato fin dall’inizio le loro migliori intenzioni nell’affrontare la ripresa del campionato dopo i test match di novembre della Nazionale. I fiorentini sono riusciti a mantenersi in vantaggio per tutta la prima frazione di gioco cedendo poi nel secondo tempo.

Come spesso accade i singoli episodi condizionano il contesto. La partita per i fiorentini ha sicuramente risentito dell’infortunio accorso al centro Meyer, con prolungata sospensione dell’incontro, e del rosso a Santi – autore della meta segnata dai biancorossi – che ha costretto Aeroporto Firenze all’inferiorità numerica per tutto il secondo tempo.

Non si tratta di trovare scusanti, ma è indubbio il peso che episodi del genere possano avere in partite molto equilibrate come quelle che caratterizzano questo campionato. Tra le note positive, le buone condizioni di Meyer attualmente ricoverato presso l’ospedale de L’Aquila – a lui i migliori auguri – e i risultati degli altri incontri del girone che mantengono la classifica sostanzialmente invariata.

GRAN SASSO RUGBY vs AEROPORTO FIRENZE RUGBY 24-13 (5-0)

Marcatori: Pt 35’mt Santi (Aeroporto Firenze) tr Falleri (0-7); 38’ meta De Rubeis (Gran Sasso) nt (5-7). St 2’ meta Lorenzetti (Gran Sasso) tr Valdrappa (12-7); 29’ cp Falleri (Aeroporto Firenze) (12-10); 34’ meta Guardiano (Gran Sasso) tr Valdrappa (19-10); 40’ cp Falleri (Aeroporto Firenze) (19-13); 44’ meta di mischia (Gran Sasso) (24-13).

Gran Sasso Rugby: Pallotta, Guardiano, Pelliccione (st Mistichelli), Giampietri Cap., Valdrappa (st Fattore), Lorenzetti (st Caione), Santavicca, Pattuglia (st Parisse), Santavenere, De Rubeis (st Tremante), Mancini, Vaggi, Guerriero (st Colaiuda), Iezzi (st Paolucci), Mandolini (st Sacco). All.: Rotilio

Aeroporto Firenze Rugby: Taddei (18’ st Passaleva), Nava, Rios (22’ st De Castro), Meyer (pt 30’ Semoli), Citi, Falleri, Menè, Santi, Basha (38’ st Cecconi), Fortunati Rossi (21’ st Bottacci), Ippolito, Battisti, Viale, Fanelli (6’ st Leoni), Chiostrini. A disposizione: Manigrasso, Savia. All.: De Rossi.

Arbitro: Salierno
Cartellini: 18’pt cartellino giallo Santavenere (Gran Sasso) e Basha (Aeroporto Firenze); 40’ pt cartellino rosso Santi (Aeroporto Firenze); 25’ st cartellino giallo Vaggi (Gran Sasso).
Punti conquistati in classifica: Gran Sasso Rugby 5; Aeroporto Firenze 0
Note: giornata nebbiosa, terreno in buone condizioni. Spettatori 500 ca.

Serie A – Girone 4 – VII giornata – 30.11.14 – ore 14.30
Accademia Nazionale Ivan Francescato v Unione Rugby Capitolina 45- 20 (5-0)
Gran Sasso Rugby v Aeroporto Firenze Rugby 24 – 13 (5-0)
Unione Rugby Prato Sesto v Barton Cus Perugia 28-6 (5-0)

Classifica: Gran Sasso Rugby punti 28, Accademia Nazionale I. Francescato punti 22, Aeroporto Firenze punti 16, Unione R. Capitolina punti 16, Unione R. Prato Sesto punti 15, CUS Perugia punti 9.

Jacopo Gramigni