Conferme in azzurro per i giovani del vivaio biancorosso

Positivo il tour in Sudafrica per Niccolò Broglia impegnato con la Nazionale Under 18 ed esordio francese in Under 17 per Duccio Cosi

Firenze, 28 agosto 2013

Conferme in azzurro per il vivaio biancorosso nei tour estivi che si tengono in agosto. Niccolò Broglia, flanker classe ’96 e Duccio Cosi, n°8 classe ’97 sono stati impegnati rispettivamente in Sudafrica e Francia. Nei 4 quattro match disputati nel tour sudafricano dalla Nazionale Under 18, 2 partenze da titolare e due mete segnate per Broglia. Il tabellino degli incontri – Boland Accademy (22-20), Western Province Academy (39-17), South Western Districts (3-55) e Boland Cravens (12-41) – porta a un bilancio di 2 vittorie e 2 sconfitte per gli azzurri di Massimo Brunello nelle sfide con le selezioni di 4 province tra cui la temibile Western Province Academy campioni uscenti della Coca-Cola Craven Week (uno tra gli eventi piu’ importanti nel rugby giovanile sudafricano). Soddisfazione biancorossa anche per Duccio Così, che fa il suo esordio in azzurro nel tour francese con la Nazionale Under 17 di Paolo Grassi impegnata contro la Selezione Languedoc/Rousillon, la Selezione Languedoc/Pays Catalan e la rappresentativa della Regione Provence-Alpes-Cote d’Azur (PACA).

Niccolò Broglia: “Sono contento del tour in Sudafrica. È una realta che non siamo abituati a vedere in Italia. Là il ritmo è incredibile al primo errore subisci meta. Ho avuto modo di poter evidenziare i miei punti forti e quelli su cui dovrò migliorare per la prossima stagione in Accademia, col club ma soprattutto in previsione del FIRA che quest’ anno si disputerà in Polonia. Siamo riusciti a portare a casa due partite su quattro, confermando il buon lavoro svolto la stagione scorsa e nelle rispettive accademie. Un ringraziamento va a tutto lo staff della Nazionale Under 18 che ci ha supportato e gestito al meglio.”

Jacopo Gramigni