Giornata ricchissima al Lodigiani: la Cadetta ospita l’Union Tirreno.

Si chiude con la Deux de Deus che affronta i Vikings Chianciano

Firenze, 14 novembre 2015 – Ancora un weekend importantissimo per Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931, questa volta tra le mura di casa. Sotto la guida dell’arbitro Salierno, di Napoli, si inizia alle 12,00 con la Cadetta che affronta l’Union Tirreno in un match fondamentale. Si chiude alle 17,00 con una primizia assoluta: la Cadetta 2 affronterà in notturna i Vikings Chianciano per proseguire nel suo ottimo ruolino di marcia.

Per i Cadetti di Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931, impegnati in serie B, suona la carica il capitano Favilli: “Quella di domenica con la Union Tirreno è una partita fondamentale, dopo l’ultima, assolutamente deludente sotto tutti i punti di vista. Abbiamo preso consapevolezza dei nostri limiti e degli errori che abbiamo fatto. E’ un campionato alla nostra portata, mentre il rovescio della medaglia è che per atteggiamento ed errori abbiamo fatto tanta fatica.
Domani siamo in casa ed abbiamo l’onore e l’orgoglio di portare sul petto il giglio di Firenze. E’ una cosa che ci viene concessa e che ci dobbiamo meritare”.

Convocati: Ambrosio, Santi, Manigrasso, Formichi, Leoni, Guariento, Ciampa, Bianchini, Vignoli, Ben Taleb, Serantoni, Cini, Di Francescantonio, Nidiaci, Rios, Magrini, Petrangeli, Favilli, Gramigni, Viviani, Marucelli, Santoni, Comizzoli.

Chiude una giornata ricca per le squadre gigliate il match di serie C. I ragazzi di Sposato, a pieno regime nel campionato, affronteranno i Vikings Chianciano.

Gianni Savia – Jacopo Gramigni