I migliori Auguri dell’Under 8 per il Firenze Rugby 1931

Ben due le squadre al Concentramento di Livorno

Livorno, 16 dicembre 2012

E come tutti avevamo sperato dopo l’ultimo concentramento, anche a Livorno sul campo Tamberi, accompagnati da tempo soleggiato e temperatura mite, i nostri piccoli campioni hanno pienamente ripagato le nostre e le loro aspettative. Questa volta poi, i risultati raggiunti sono stati ancora più esaltanti poiché oltre alla nostra squadra era presente anche una grintosa rappresentanza della Scuola di Bagno a Ripoli. 
La squadra del Padovani, accompagnata da Cosimo Ignesti e Giovanni Cerchi, era rappresentata da Ruggero Chiostrini, Leonardo Cerchi, Dario Denti, Roberto Fasti, Dario Melucci, Lorenzo Rasoli, Neri O’ Connor, Guido Stanganini e Fahd Souffly, mentre quella del Bagno a Ripoli, sotto la guida di Alejandro Rios e Lorenzo Manigrasso, era composta da Elia Fioravanti, Pietro Frezzi, Lapo Grevi, Giulio Miniati e Pietro Maiorano.
Prima di dare inizio al gioco Cosimo, Alejandro e Lorenzo hanno formato due squadrette dei nostri piccoli rispettando quasi per intero la composizione della Scuola di appartenenza, quindi ha avuto inizio il concentramento, suddiviso in due gironi; le nostre equipes si sono scontrate contro il Rugby Etruschi Livorno, con il Gispi Prato, con  Bellaria Pontedera e alle fine dei due gironi sono risultate vittoriose su tutte le altre. 
A questo punto non poteva che finire con una battaglia “all’ultimo sangue” tra le due under 8 Aeroporto Firenze… 
Dove i bimbi abbiano trovato la forza e la grinta di giocare gli uni contro gli altri a fine mattinata dopo aver disputato 2 gironi, non è dato sapere… Il fatto è che misurarsi tra di loro li ha esaltati e l’impeto e la grinta impiegati a giocare hanno fatto in modo che non accusassero più di tanto le varie bottarelle e i colpi subiti in questo particolarissimo scontro tra piccole belve della stessa squadra di appartenenza.
Poi finalmente tutti a mangiare insieme e subito dopo via a ricominciare nuovamente a giocare a Rugby.
Grandi mostri (come dice Cosimo)!!! Da adesso meritato riposo per le vacanze di Natale e poi di nuovo a giocare in vista dell’inizio dei tornei.
Buon Natale e Buon Anno a tutte e tutti!!!

Start a Conversation