I più piccoli si divertono nel fango più alto

Subito dopo i ‘fratelli maggiori’ della Prima Squadra, Concentramento Under 8 al Padovani

Firenze, 19 Gennaio 2013

I nostri bambini sono proprio forti… alle ore 16.00 di un sabato pomeriggio sotto un cielo plumbeo, una pioggia incessante ed un gran freddo hanno finalmente giocato sul loro campo, quello del Padovani, ridotto ad una palude dopo l’incontro di serie A tra Aeroporto Firenze e Rugby Udine. 
I piccoli non hanno però ceduto alle avverse condizioni climatiche e si sono ugualmente affrontati nel fango più alto.
Per l’occasione era presente per Aeroporto Firenze una rappresentanza di tutta la squadra Under 8 accompagnata da Cosimo Ignesti e Sergio Spagnoletti, formata da Ruggero Chiostrini, Dario Denti, Dario Melucci, Fahd Souffy, Ettore Falvo, Lorenzo Rasoli, Lorenzo Cardelli, Edoardo Nascimbene, Prashant Bottin, Guido Stanganini e Levin Iervese. La squadretta è stata poi divisa in due formazioni che hanno affrontato con la solita passione e grinta il Gispi Prato (che ci ha prestato anche alcuni suoi giocatori), il Rugby Bombo, il Sesto Rugby e i Cavalieri Pistoia. 
Il concentramento ha avuto però una durata breve: era ormai diventato buio, la pioggia batteva incessante e qualche bimbo era stato messo a dura prova dal freddo…
I nostri eroi erano abbastanza stremati ma felici: avevano giocato sul loro campo, appena calcato dai fratelli maggiori della serie A. Un’occasione unica per i piccoli Under 8, che certo hanno ricevuto una carica maggiore del solito. Immancabile quindi sotto la porta del loro glorioso campo la foto di Cosimo e Sergio con i bimbi fangosi che sembrava sognassero di poter arrivare un giorno chissà dove … magari a giocare con la serie A prima della squadretta dei bimbi del futuro. Alla fine, un momento davanti all’albero piantato in memoria di Francesco Borelli, dove Cosimo ha portato i nostri bambini per ricordare l’amico con cui aveva giocato.

Start a Conversation