In C 2 ancora a segno Il Firenze Rugby 1931 che si impone sul Rugby Mugello

Firenze – Un’altra bellissima giornata di rugby per i Senior della Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931 che alla terza giornata di campionato hanno colto ancora una bella vittoria sul Rugby Mugello per 48 a 10. Il clima primaverile ed il verde del centrale del Ruffino Stadium Mario Lodigiani è stato un invito a correre per i ragazzi di Sposato e Cerchi che hanno dato vita ad un match caratterizzato da tanta dinamicità e continuità.

Trascinata dal capitano Hermes Pracchi la squadra ha corso e placcato meritandosi ampiamente la vittoria. Bene in particolare Benvenuti e Lapo Caneschi con due mete all’attivo, e Santoni autore di una prova superlativa al rientro dall’infortunio che lo aveva tenuto lontano dal campo. Una menzione particolare va a Corso Caneschi che prima nel ruolo di apertura e poi in quello di estremo ha diretto la squadra in maniera egregia marcando una meta e segnando altri 8 punti dalla piazzola, meritata l’assegnazione del Ruffino Man of the Match.

Seconda frazione di gioco in recupero per i ragazzi del Rugby Mugello, mai domi, che ha permesso loro di arrivare in meta per due volte, complice anche un calo dei gigliati. Sul finale ritorno del Firenze che ha marcato tre mete consecutive chiudendo il confronto sul 48 a 10 (otto mete a due).

Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931 – Rugby Mugello 48-10

Firenze Rugby 1931: Sguerzo, Stellini, Goretti, Mercantelli, Clermont, Santoni Eros, Duccini, Pracchi (Cap), Benvenuti, Caneschi Corso, Caneschi Lapo, Peri, Visonà, Franchi, Santoni Matteo. A disposizione tutti utilizzati: Cortellini, Ciccarese, Cesena, Sacchi, Magro, Calamandrei, Grisieti Olmo

All.: Sposato, Cerchi

Cartellini: giallo Sguerzo

Mete: 2 Caneschi Lapo; Franchi; Benvenuti; Caneschi Corso; Grisieti; 2 Sacchi

Trasformazioni: 4 Caneschi Corso

Prossimo appuntamento domenica 22 ottobre alle 15.30 in trasferta al Galluzzo con il locale Rooster.

Jacopo Gramigni