Inizia bene la Senior, vittoria pesante a Cortona

Firenze – Il primo impegno di una stagione che per la cadetta di Serie C si annuncia importante e carico di significato. Dopo due anni in cui la squadra non ha potuto partecipare ai play off nonostante il piazzamento lo consentisse, quest’anno le carte sono in regola per il salto nella C/elite nazionale.

La squadra, anche quest’anno sotto la guida della coppia Sposato/Cerchi, è motivata e lo dimostra sin dai primi minuti. I padroni di casa giocano al meglio le loro carte (una mischia pesante e una coppia di mediani di buon livello) ma niente possono contro l’armata fiorentina che raggiunge il punto di bonus nel primo tempo e dilaga ne secondo con altre sei mete.

Una menzione speciale va all’esordiente Duccini che dimostra notevole maturità sportiva con una prova che non risente delle prime fasi di assestamento nel passaggio dalle giovanili. Man of the match va al nuovo capitano Ermes Pracchi che sin da subito ha assunto la responsabilità del suo ruolo di leader

CLANIS CORTONA – FIRENZE RUGBY 1931 10-60

Mete di: Franchi, Caneschi Corso, Cortellini, Cervelli, Gozzi, Zouzou Cesare, Peri Francesco, Santoni Matteo, Stellini, Caneschi Lapo

Trasformazioni 5/10 Cervelli

Firenze Rugby 1931: Sguerzo, Gozzi, Cortellini, Goretti, Mercantelli, Duccini, Stellini, Hermes Pracchi, Benvenuti, Caneschi Corso,  Caneschi Lapo, Peri, Santoni Matteo, Franchi, Cervelli. A disp.: Pratesi, Stinghi, Vignoli, De Santis, Magro, Calamandrei, Zouzou

All.: Sposato, Cerchi

Jacopo Gramigni – Gianni Savia – Beppe D’Andrea – Ph. Donatella Bernini