L’ Under 12 non lesina l’impegno ad Arezzo

46 minirugbysti fiorentini in tre squadre onorano il Concentramento

Firenze, 4 marzo 2014

Al Concentramento del Vasari Arezzo, Aeroporto Firenze presenta ben 46 minirugbysti, divisi in 3 squadre ed accompagnati da Giovanni Casilli e Marco Magini. Oltre ai padroni di casa hanno incontrato le rappresentative dei Bucks Val di Pesa e della Florentia Rugby.

In una giornata apparsa molto bella fin dall’inizio, con un caldo sole quasi primaverile che ha accompagnato tutte le fasi della mattinata, i biancorossi si sono subito messi in mostra dimostrando una gran voglia di giocare e così molti di loro hanno di buon grado contribuito ad infoltire le fila delle due compagini dei Bucks e del Florentia, che si erano presentate con un numero ridotto di giocatori.

Sicuramente non è mancato l’impegno da parte dei giocatori, che hanno messo in mostra le loro potenzialità ed anche le loro individualità, sia in attacco che in difesa. Non sono mancate belle azioni “alla mano” e mete in solitaria per i veloci laterali fiorentini come non sono mancati i placcaggi e le difese quasi allo stremo sulle linee di meta per evitare la segnatura avversaria.

Anche a bordo campo è andato in scena un bello spettacolo offerto dai genitori del Firenze Rugby 1931, che hanno allestito un aperitivo/spuntino molto ben fornito di dolci e salati fatti in casa oltretutto accompagnati da buon vino, vin brulè e altri “alcolici” che hanno rallegrato e riscaldato l’atmosfera di tutti gli adulti presenti.

Un sentito ringraziamento agli amici di Arezzo per l’ottima organizzazione e a tutti coloro che hanno contribuito a rendere la mattinata allegra e festosa.

Aeroporto Firenze under 12: Barbanti, Becattini, Bertini, Bianchini, Biondi, Bovo, Brogi F., Brogi G., Burranca, Cardoso, Cherici, Conti, Dei, Del Giudice, Di Bari, Diani B., Donati, Ferrari, Ferrazza, Ficozzi, Forasassi, Frangini, Galli, Gallori, Giovannini, Giuntoli, Gori, Gremigni, Hill, Iervese, Liani, Lo Gaglio F., Lo Gaglio P., Martelli, Matteucci, Melucci, Menicagli, Monello, Nannini, Pesci, Toscano, Traversi, Tuci, Vitone, Zambelli, Zetti.
Educatori: Casilli e Magini

Testo e foto di Cristina Nardi