LA META DOPO LA TEMPESTA

UNDER 16 ELITE

Campionato Elite – girone 1 – 4° giornata

Firenze, Ruffino Stadium “Mario Lodigiani” – domenica 29 ottobre 2017 ore 11.00

TOSCANA AEROPORTI FIRENZE RUGBY 1931 vs Giacobazzi Modena Rugby 13 – 5 (13-5)

Punti conquistati in classifica: Firenze Rugby 4 – Giacobazzi Modena Rugby  0

Marcatori: Frangini, 2 cp Pesci, 1 tr Pesci per Firenze e Postica per Modena

Firenze Rugby 1931: Nannini, Cherici, Pesci, Ferrazza, Cardoso, Conti, Nidiaci, Frangini, Sorrentino, Hill, Becattini Q., Pracchia, Toscano, Martelli, Innocenti (Cosci, Brogi G., De Pasquale, Tuci, Piccoli, Vitone)

All: Semoli, Caneschi

Giacobazzi Modena Rugby 1931: Mazzi, Cheri, Pacifico, Draghicchio, Postica, Bertolini, Cuoghi, Bellei, Carta, Sissa, Lodi, Pavani, Morselli, Giudice, Bergamini (Buttitta, Menditto, Vandelli, Sabbadini, Traversi, Ortuso, Braidi)

All: Freddi

Arbitro: Sig.Covati

Avversario tosto quello che si presenta domenica 4 novembre al Ruffino Stadium “Mario Lodigiani” di Firenze. Fin da subito si capisce che la partita non sarà semplice anche perché un forte temporale si abbatte sul campo. Il terreno pesante rende la partita ancora più dura, i punti d’incontro a centrocampo sono più difficili e la palla non si muove velocemente come dovrebbe. Tutto sembra complicarsi quando Modena passa in vantaggio ma i fiorentini rialzano la testa e ben presto riprendono le fila del gioco, sorpassano gli avversari con una meta e trasformano i falli a favore in calci piazzati che aggiungono punti preziosi al risultato.

Nel secondo tempo Modena prova ad andare a segno in più occasioni, ma Firenze difende con ordine concedendo pochi spazi. E così la partita si conclude con la vittoria del Firenze Rugby e con le maglie che volano alte nel cielo.

Gli allenatori a fine gara commentano così: “Gli avversari erano un’ottima squadra e non era facile fare un gioco scintillante. Il gioco alla mano alla fine non è andato neppure tanto male, visto le condizioni atmosferiche. Complimenti ai ragazzi per la vittoria e per il carattere dimostrato”.

Testo di Cristina Nardi – Foto di Bess Melendez

 

UNDER 16 REGIONALE

Campionato regionale – 4° giornata

Pisa, campo Scacciati – domenica 5 novembre 2017 ore 11.00

Apuani Rugby Massa vs TOSCANA AEROPORTI FIRENZE RUGBY 1931 0-49 (0-14)

Marcatori: m Fortuna, m Cecconi, m Iervese, m Fortuna, m Fortuna, m Brogi. tr 4 Giannardi, 3 Bianchini.

Firenze Rugby 1931: Bianchini, Lo Gaglio P., Lo Gaglio F., Fortuna, Giannardi, Menicagli, Orlando, Cecconi, Valtancoli, Pagni, Brogi, Martini, Davio, Fabbrocino, Kibarian (Anzilotti, Iervese, Starda, Corsi, Sciacchitano, Gori)

All: Benaim

Apuani Rugby Massa: Zaccagnini, Bianchi, Cucurvia, Spolli, Avenante, Giganti, Limbruno, Traino, Bacci, Genovesi, Ulivi, Baialando, Perlamagna, Crupi, Sbrana (Riva, Barsi)

All: Mansani

Arbitro: Sig. Dalle Luche

Come diceva il poeta nel famoso “la meta dopo la tempesta”: “Passata è la tempesta, odo il Firenze far festa”.

Dopo un primo tempo in cui il Firenze Rugby 1931, pur dominando ampiamente, riesce a mettere a segno soltanto due mete, nel secondo tempo dilaga grazie alle tante palle recuperate sui punti di incontro, al gran lavoro degli avanti e alla velocità dei tre quarti. Belle le 7 mete tutte trasformate, realizzate in una parentesi di sole di una giornata di maltempo. Ci sarebbe da essere soddisfatti per un risultato così rotondo ma rimane invece l’impressione di una squadra non ancora sufficientemente ordinata, ancora troppo fallosa e che non riesce ad imporre il proprio gioco fino in fondo. Diverse le note positive, tra tutte l’inserimento di nuovi giocatori che sono entrati immediatamente in sintonia con il resto del gruppo e che fa ben sperare per il futuro.

Testo e foto di V. Iervese

 

UNDER 14/1 – TOSCANA AEROPORTI FIRENZE RUGBY 1931 vs Amatori Cecina

Firenze, Ruffino Stadium Mario Lodigiani –  sabato 4 novembre 2017 ore 17.00

Dopo aver assistito all’incontro di Eccellenza che ha visto i Medicei vincere su Conad Reggio, i ragazzi dell’ under 14 sono impegnati nei loro incontri di categoria.

E’ una squadra con diversi cambiamenti quella del Firenze 1931_1 che affronta la squadra degli Amatori Cecina, in parte dovuti anche alle defezioni dell’ultimo minuto. I ragazzi del Firenze stentano ad entrare in partita e subiscono alcune mete in contropiede, riprova che alcuni meccanismi di chiusura in difesa sono ancora in fase di messa a punto. I ragazzi però reagiscono e conducono il gioco riavvicinandosi al Cecina nel punteggio. Il secondo tempo li vede determinati a riacciuffare gli avversari che però resistono e riescono a concludere l’incontro vincendo per 22-40 (3-5). Positiva la grinta messa in campo dai ragazzi, specialmente nel secondo tempo, ancora da perfezionare invece alcuni meccanismi in difesa.

Le mete sono state realizzate da Vannoni, Maiorano e D’Alessandro (2).

Testo di Luca Beccastrini – Foto di Irena Palavrsic

 

UNDER 14/2 – TOSCANA AEROPORTI FIRENZE RUGBY 1931 vs Etruria Piombino

Firenze, Ruffino Stadium Mario Lodigiani –  sabato 4 novembre 2017 ore 18.00

La squadra del Firenze_2 e dell’Etruria Piombino hanno dato vita ad un vivace incontro, equilibrato e combattuto.  Nei primi minuti c’è stato un  predominio del Piombino che è riuscito ad andare per ben due volte in meta senza però riuscire nelle trasformazioni. I ragazzi del Firenze, trovatisi in svantaggio per 10 a 0, non si sono scoraggiati ed hanno cominciato con più coraggio a sviluppare il loro gioco, riuscendo a fare 2 mete con Miniati e Ricciardi che hanno consentito di andare al cambio di campo sul punteggio di 10 a 10.

Nel secondo tempo la prevalenza del Firenze è stata più marcata: un’attenta difesa e la pressione sempre costante sui portatori di palla sono state le armi che hanno permesso ai ragazzi del Firenze di ribaltare il risultato realizzando altre 2 mete con Ricci e Giovannini, entrambe trasformate da Miniati, fissando così il punteggio sul definitivo 24 a 10.

Testo di Matteo Conti – Foto di Irena Palavrsic