L’Under 16 Regionale lotta e vince contro gli Sparvieri

Una prova d’orgoglio sul campo Mario Lodigiani

Firenze, 23 febbraio 2015 – Sul campo principale del Lodigiani si incontrano le formazioni U16 di Aeroporto Firenze Rugby 1931 e degli Sparvieri Todi Rugby per la seconda partita del girone di ritorno del campionato regionale Tosco Umbro. La partita è sentita, i biancorossi vogliono rifarsi della sconfitta nel girone di andata e gli umbri cercano la vittoria esterna.
Si inizia e fin da subito gli umbri fanno sentire il loro maggior peso fisico a cui i fiorentini contrappongono velocità e gioco corale. Passano 5 minuti e da un’azione confusa a centrocampo la palla esce verso Pezzati che si invola in meta. La partita riprende ma le azioni, molto confuse da entrambe le parti, non risolvono né per i fiorentini né per gli umbri; una serie di in avanti dall’una e dall’altra parte rende il gioco statico. In questa fase della partita Firenze soffre la mischia avversaria ma non molla, anzi i ragazzi stringono i denti ed iniziano a giocare sulle touches; da una di queste, sulla linea dei 22 avversari, ben giocata dai nostri, il gioco si apre in velocità lungo tutto il campo, la palla arriva a Pezzati che schiaccia tra i pali. La partita continua su questo tono e pochi minuti dopo Casanova si lancia in solitaria verso la bandierina ma viene portato fuori dal campo un attimo prima di schiacciare in meta. Siamo quasi alla fine del primo tempo, la percussione degli umbri è costante, il Todi costringe i fiorentini nella loro metà campo sfruttando la maggiore stazza fisica, i nostri non riescono ad uscire e subiscono la meta; si va comunque al riposo con Aeroporto Firenze in vantaggio.

Ad inizio ripresa gli Umbri riescono ad andare nuovamente in meta riaprendo l’incontro; i Fiorentini accusano il colpo e da un errore in fase difensiva subiscono nuovamente e passano in svantaggio. Firenze però non ci sta e i biancorossi iniziano nuovamente a far girare palla, combattendo su ogni punto d’incontro; le sbavature sono tante, gli errori pure, ma l’orgoglio spinge i nostri, che placcano qualsiasi avversario tenti di passare e schiacciano il Todi nei 22. Da una touche Metti indirizza in velocità a Baldanzi che passa a Tarchi che in percussione sfonda la difesa avversaria e schiaccia in meta. A questo punto i Fiorenti ci credono e continuano a spingere e placcare costringendo gli Umbri nella loro metà campo; la partita cresce d’intensità, la percussione dei biancorossi è costante e da una mischia nei 5 metri avversari Tarchi esce dal lato chiuso, sfonda la difesa avversaria e schiaccia in meta.
Manca poco alla fine, gli umbri onorano la partita non mollando e giocando in modo corretto pressando sempre i Fiorentini e vincendo le mischie di peso, ma oggi Firenze ha tirato fuori l’orgoglio e non molla, giocando costantemente nei 22 avversari fino ad un minuto dalla fine quando da un’ennesima mischia nei 10 metri umbri la palla arriva al nostro pilone Cendali che si lancia e letteralmente trascina con sé in meta quattro avversari.
Fischio finale e Alabim di soddisfazione sotto la tribuna di casa.

AEROPORTO FIRENZE RUGBY – SPARVIERI RUGBY TODI 29-19 (p.t. 12-7)

Marcatori: mt Pezzati nt (5-0); mt Pezzati tr Casanova (12-0); mt Sparvieri tr (12-7); mt Sparvieri nt (12-12); mt Sparvieri tr (12-19); mt Tarchi tr Pezzati (19-19), mt Tarchi nt (24-19), mt Cendali nt (29-19)

Aeroporto Firenze Rugby U16: Archetti, Baldanzi, Carubia, Vodola, Tarchi, Cerofolini, Giovannoni, Gerini, Metti L., Bizzarri, Casanova, Rubechini, Pezzati, Ristori, Panerai, Cendali, Ramuzzi

Allenatore: Giovanni Casilli

Emmemme – foto: Marco Metti