Prende il via un nuovo progetto di sviluppo tecnico per Aeroporto Firenze Rugby

Sordini e Segundo gettano le linee guida per un lavoro che coinvolgerà tutte le categorie dalla società biancorossa

Firenze, 28 febbraio 2013
Parola d’ordine “condivisione”. Ha preso il via stasera con una riunione di tutto lo staff tecnico di Aeroporto Firenze Rugby un progetto a lungo termine per lo sviluppo della scuola rugbistica che fa capo alla società biancorossa.

L’iniziativa, promossa e sostenuta dalla dirigenza gigliata, vede come capofila i due tecnici della prima squadra Giulio Sordini e Marcelo Segundo. Parallelamente all’adozione di metodologie di lavoro di gruppo legate al web, i due allenatori hanno presentato le linee guida sulle quali l’intero staff tecnico è invitato a convergere sin dalle categorie dei più piccoli.

Si sono gettate così le basi di un piano di lavoro inedito in questi termini di operatività per la società gigliata, che è destinato a crescere e svilupparsi attraverso la partecipazione di tutti i tecnici coinvolti.

Jacopo Gramigni
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
AEROPORTO FIRENZE RUGBY | Comunicazione – Ufficio stampa
Cell. (+39) 347 7166599
ufficiostampa@firenzerugby1931.it

Start a Conversation