Rinnovata la sponsorship: Aeroporto di Firenze Spa e Firenze Rugby 1931 sempre più vicine per lo sviluppo del rugby fiorentino

Piena sintonia con la nuova dirigenza in ADF che rinnova il suo supporto alla società rugbistica fiorentina

Firenze, 9 settembre 2013

Aeroporto di Firenze Spa, sarà ancora al centro delle maglie da gara del Firenze Rugby 1931. Nelle persone dei due presidenti Giacomo Lucibello e Marco Carrai le società hanno rinnovato l’accordo di sponsorship che permetterà all’azienda che ha in gestione lo scalo aeroportuale fiorentino, in qualità di “Title Sponsor”, di godere dell’ampia gamma di possibilità di marketing e comunicazione anche per la prossima stagione. Media, stadio, abbigliamento tecnico: il marchio Aeroporto di Firenze sarà centrale all’interno del mondo dei rugbisti gigliati anche per il campionato 2013/2014.

Soddisfazione per il presidente biancorosso Giacomo Lucibello: “Questo per noi è un passo fondamentale nel percorso di sviluppo strutturale e finanziario della società. Non è nostra abitudine piangerci addosso, ma le difficoltà che dobbiamo affrontare in questi frangenti di congiuntura economica sono quotidiane. Il lavoro di squadra con chi vuole bene allo sport e a Firenze come Aeroporto di Firenze Spa indubbiamente paga e il rugby lo insegna. Il sostegno di queste realtà lungimiranti e dell’amministrazione Comunale ci fa vedere un futuro sempre più roseo per i colori biancorossi.”

Anche Marco Carrai non nasconde la sua soddisfazione per il rinnovo di un accordo che avvicina sempre di più la città di Firenze al suo aeroporto: “Crediamo nei valori dello sport e nel rugby come esempio del gioco di squadra, un valore irrinunciabile per portare avanti progetti importanti. Siamo lieti di confermare la nostra partnership con Firenze Rugby 1931, non solo perché rappresenta uno dei club più antichi del paese, ma anche per come la Società riesce ad affondare nella tradizione la propria visione del futuro”

Nella foto: Il Presidente di Aeroporto di Firenze Spa, Dott. Marco Carrai con Giacomo Lucibello, Presidente del Firenze Rugby 1931

Jacopo Gramigni