Serie B, big match qualificazione a Piombino per i Cadetti del Firenze 1931 contro l’UR Tirreno, al Mario Lodigiani gioca la C

Per I Medicei linea verde contro il Gran Sasso. Tanti giovanissimi per l’ultima partita della prima fase. Impegno a L’Aquila per le Medicee

Firenze, 16 gennaio 2016 – All’indomani della conferma della penalizzazione della Primavera Roma e quindi della qualificazione matematica alla poule promozione della serie A, la Toscana Aeroporti I Medicei si trova ad affrontare la Gran Sasso in trasferta per l’ultimo incontro della fase di qualificazione del girone 4 della serie A. Un incontro che non perde il suo valore tecnico nel confronto con una formazione coriacea, con la migliore difesa del girone – 117 punti subiti – e forte di quattro vittorie consecutive negli ultimi incontri. Non minore l’aspetto morale contro una futura avversaria in poule promozione. Fischio d’inizio del Sig. Chirnoaga domani alle 14.30 al Campo Sportivo Villa Sant’Angelo de L’Aquila.

Indisponibili D’Andrea e Billot – per infortunio – e l’apertura Falleri le scelte dello staff tecnico biancoargentorosso hanno porttato ad abbassare ulteriormente l’età media dei convocati per la trasferta abruzzese. Una linea verde che si riflette soprattutto sul reparto mediani con ai blocchi di partenza Taddei, Elegi e l’esordiente Landini. Questi i convocati da Presutti e Martin: Datola, Fanelli, Battisti, Soldi, Civetta, Ippolito, Basha, Bottacci, Elegi, Taddei, Morsellino, Biancaniello, Antonelli, Reale, Palmisano, Zileri, Di Donna, Venditti, Savia, Meyer, Landini, Ghini, Logi, Cemicetti, Citi, Casini.

Serie A – Girone 4 – 17.01.16 – X giornata – ore 14.30

Gran Sasso Rugby v Toscana Aeroporti I Medicei, arb. Chirnoaga

Cus Roma v Unione Rugby Capitolina, arb. De Martino

Cus Perugia v Primavera Rugby, arb. Piran

Trasferta abruzzese anche per le ragazze di Nutini e Valentino che nella 11a giornata di campionato – 2a di ritorno – saranno impegnate nel domare la fisicità delle aquilane Belve Neroverdi che all’andata a Firenze riuscirono a imporsi vincendo per 12 a 20. Queste le 24 convocate: Batosti, Bazzani, Bitossi, Carmignato, Cecere, Destito, Di Vitantonio, Fami, Fineschi, Giovannoni, Lecoquierre, Longaron, Magro, Mini, Neri, Nesi, Novelli, Poli, Puce, Santini, Tamberi, Tuci, Venezia, Vignozzi.

Match fondamentale in trasferta a Piombino per i Cadetti biancorossi del Firenze Rugby 1931. Il XV di Cerchi e Morace si trova a giocarsi l’ultima chance di qualificazione alla poule promozione della serie B contro l’UR Tirreno. In ballo la terza posizione contesa dalla pariclassifica Livorno che sarà impegnata anch’essa in trasferta contro il Vasari Arezzo. Questi i convocati: Piccioli, Meroni, Manigrasso, Ambrosio, Formichi, Leoni, Guariento, Ciampa, Serantoni, Bianchini, Vignoli, Ben Taleb, Difrancescantonio, Comizzoli, Rios, Petrangeli, Favilli, Marucelli, Dragoni, Santoni M., Santoni P., Nofri, Cervelli, Lo Valvo.

Chiude la carrellata degli impegni senior l’unico incontro al Mario Lodigiani della giornata. Alle 14.30 la seconda formazione cadetta di Sposato sarà impegnata a confermare la propria leadership in classifica nella 8a giornata del girone1 di C2 contro gli Etruschi Livorno.

Jacopo Gramigni