Tag: Serie C2

La sfida con Pesaro apre il Campionato di B

Al via anche il la Serie C2 – girone 1. I Cadetti impegnati in trasferta a Pontedera.

Firenze, 17 ottobre 2015 – Con il match tra Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931 e Pesaro Rugby, in programma alle 15,30 al Lodigiani di Firenze, inizia la stagione 2015/2016 della Serie B.
La B è una novità assoluta per il Firenze e la squadra di Cerchi e Morace, formata da molti giovani saliti dalle giovanili ed un nucleo giocatori più esperti, alcuni provenienti dalla A, l’ha preparata nel miglior modo possibile, con una serie di incontri amichevoli di livello via via più alto. L’ultima, due settimane fa, fuori casa con Bologna, squadra di B di buon livello, rinforzata da diversi acquisti, giocato sostanzialmente alla pari e mettendo in mostra una mischia di buon livello.
Le dichiarazioni di Cerchi: “Cercheremo in primo luogo di far giocare del buon rugby ad una squadra molto giovane e di far crescere i ragazzi. Il secondo punto è il mantenimento della serie B, una cosa importante e che ci interessa. E poi divertirsi sempre, perché è il motivo per cui siamo qui, divertire noi ed il nostro pubblico, che ci ha dato tanto quando eravamo nella Deuxieme e che cercheremo di ricambiare sempre.
Nella preparazione abbiamo lavorato bene, cavalcando anche l’entusiasmo della serie B che ci ha reso orgogliosi, in particolar modo me e Cino, di essere la Prima Squadra del Firenze Rugby 1931.
Domenica, incontriamo Pesaro, una squadra che negli ultimi anni ha sempre fatto i play off, molto dotata a livello fisico. Sicuramente, in casa nostra, daremo il nostro meglio. Saranno loro a dover cercare di vincere contro di noi”.
 
Campionato Nazionale di Serie B – Poule 2 – I Giornata – 18.10.15 – ore 15.30
 
U.S. Firenze Rugby 1931 v Pesaro Rugby, arb. Di Nardo
Union Rugby Tirreno v Livorno Rugby, arb. Bolzonella
Vasari Rugby Arezzo v Florentia Rugby, arb. Cerino
Al via anche il Campionato di Serie C2, che vede i Cadetti di Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931 impegnati nel girone 1.
Parla Paolo Sposato, il tecnico della squadra: “Abbiamo tantissimi ragazzi, di vari livelli, e tutti con una grandissima voglia di giocare.
Personalmente sono molto emozionato per questa nuova esperienza, in una società dalla quale manco da tantissimi anni, dove sono tornato con piacere. Domenica sarà per me una giornata emozionante.
Il mio obbiettivo personale è creare un gruppo coeso che riesca ad interpretare il gioco in maniera vincente ma soprattutto entusiasta.
Noi siamo la squadra più ‘blasonata’ e gli avversari, l’ho detto anche a ragazzi, ci affronteranno sempre con uno spunto in più, con una voglia di vincere in più, per cui non dovremo mai prendere nessuno sottogamba”.
Si inizia da Pontedera, alle 15,30: Bellaria Cappuccini Rugby – Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931.
Elisabetta Salucco – Gianni Savia