Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931 Cadetti: centrata la vittoria sul Florentia

Quarta vittoria stagionale nel derby. Ora è necessario mantenere la concentrazione

Firenze, 19 aprile 2016 –  Campionato Nazionale di Serie B – Poule Salvezza 1 – 8ª giornata. Ruffino Stadium Mario Lodigiani.

Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931 Cadetti – Florentia Rugby: 19 – 10 (pt 9-3)

Marcatori: 3’ cp Valente (Florentia R.) 0-3, 10’ cp Petrangeli (Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931) 3-3, 37’ cp Petrangeli (Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931) 6-3, 39’ cp (Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931) 9-3; 10’ st m maul (Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931), tr. Petrangeli 16-3, 35’ st m Valente (Florentia R.), tr. Valente 16-10, 39’ cp Petrangeli (Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931) 19-10.

Calciatori: Petrangeli 5/5, Valente 2/3.

Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931: Petrangeli, Delle Piane, Rios (23’ st Marucelli, 32’ st Santoni), Semoli, Favilli (c), Mené, Elegi, Ben Taleb (25’ st Serantoni), Vignoli, Cini, Guariento, Ciampa, Goretti (33’ st Kapaj), Meroni, Piccioli.

A disposizione: Ambrosio, Formichi, Viviani

All.: Cerchi, Morace.

Florentia R.: Nenciarini (20′ st Fei), Fasano, Ferrara , Faleri, Giraldi, Valente, Bernacchioni, Baggiani, Cannone, Goretti (15’ st Rossi), Zonta, Gatta (20’ st Borgianni), Lunardi (35’ Mohamed), Mattei (1’ st Guidotti), Caprio (23′ st Vicerdini)  .

A disposizione: Colangeli.

All.: Ghelardi.

Arbitro: Sig. Castagnoli di Livorno.

Cartellini: cg 8’ Ferrara (Florentia R.); 20’ cg Delle Piane (Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931), 34’ st II cg Delle Piane (Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931)

Note: Campo in ottime condizioni, 350 spettatori.

Punti in classifica: Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931 4 – Florentia R. 0

Ruffino MoM: Cini (Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931)

L’unico risultato utile era la vittoria, senza alternative. E vittoria è stata. Al termine di 80 minuti tesi i Cadetti di Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931 hanno fatto loro il quarto derby di stagione nel campionato di serie B.

L’inizio contratto dei biancorossi permette al Florentia di passare in vantaggio con un piazzato di Valente. Sarà però l’unico momento in cui gli ospiti sono davanti. Pian piano i ragazzi di Cerchi e Morace prendono il sopravvento, erodono territorio e si stabiliscono in campo avversario, pareggiando e poi allungando grazie al piede di Petrangeli, davvero ispirato dalla piazzola e autore di un ottimo 5 su 5, e realizzando una meta con un maul caparbio ed inarrestabile.

Il secondo cartellino giallo per il Firenze R. 1931 lascia in 14 per i minuti finali i padroni di casa ed il Florentia ne approfitta per riportarsi sotto break. Qui però viene fuori il carattere della squadra che, in inferiorità, aggredisce gli ospiti andando prima vicinissima alla meta e realizzando poi il piazzato che nega loro il punto di bonus difensivo.

Davvero una bella prestazione, costruita su una difesa solida ed accorta, premiata con il Ruffino MoM al giovane flanker Cini.

Con la vittoria, i biancorossi si portano ad un solo punto dai contendenti alla salvezza del Florentia. Sarà necessario mantenere salda la concentrazione già dalla prossima settimana, con la difficile trasferta di Bologna.

Gli altri incontri:

UR Tirreno – Bologna 1928 5 – 44 (0-5)

Reno Bologna – Modena 1965 (1-4)

La classifica:

Modena 1965 31

Bologna 1928 27

Reno R. Bologna 26

Florentia R. 17

Firenze 1931 16

UR Tirreno   6

Ph.: Donatella Bernini