U8: una grande giornata a Recco

Cronaca di una bella esperienza al Torneo dei Due Golfi

Firenze, 28 aprile 2015 – Al campo Androne di Recco (GE) si disputa il 10′ Trofeo Ermanno Bertamino: il ‘Torneo dei due Golfi’ ospita ben 12 società. Il Firenze Rugby si presenta con le categorie U6, U8, U10, e U12; per questo si parte con ben due pullman alle ore 5,30 dai cancelli del Padovani. Viaggiare tutti insieme è una grande occasione di aggregazione ed esperienza, che condividono ragazzi grandi e piccini insieme ai genitori. E per i nostri ragazzi è divertimento assicurato.

L’unico campo sintetico si trova subito dopo l’uscita dell’autostrada ed accoglie tutte le categorie. Intorno all’area di gioco si stagliano palazzi alti, e solo da una lato si ammira una collina verde rimasta superstite della evidente urbanizzazione avvenuta sul luogo.

Il Torneo ha inizio alle dieci, ed i piccoli Under 8 guidati da Mohini Puce partono per la loro avventura. La squadra dell’Etruria di Livorno non ci da il tempo di adattarci, ci aggredisce senza permetterci di oltrepassare la linea di meta; proprio questa squadra arriverà seconda al Torneo, La seconda partita, giocata con Asti, che ricomincia dopo un intervallo di mezz’ora, è pressoché simile alla prima. Non permettono ai bimbi di organizzare le giocate; da come ci travolgono si capisce che sono molto forti, e infatti anche questa squadra sarà proprio quella che vincerà il Torneo.

Durante queste dure fasi di gioco si evidenzia la difficoltà di non poter dare il cambio ai bambini stanchi; del resto una parte della squadra è impegnata all’Isola d’Elba per il concomitante Torneo Pesciolino.
La terza gara inizia dopo un intervallo di un’ora. Queste lunghe pause permettono di far giocare alternativamente ben quattro categorie di due gironi ciascuna. Il caso vuole che ci troviamo sempre nel girone di quelli che si piazzano ai primi posti.

In questa partita giocata con Recco, pur non finendo bene nel punteggio, Firenze riesce finalmente a tirar fuori il vero carattere, i “grandi” s’intendono e coordinano i più “piccoli”, e anche quelli che hanno meno esperienza di gioco, sostengono la squadra e stanno al ritmo della gara.

Nell’attesa dell’ultima partita, a Mohini si unisce Alejandro Rios, impegnato con la sua Under 10, che viene a dare parole di incitamento che la squadra ben recepisce.
La finalizza, giocata con il Seregno, finisce in bellezza; la squadra esprime totalmente le lezioni acquisite durante gli allenamenti, ed ogni piccolo giocatore mette in evidenza la propria capacità di gioco.

Il bello è venuto dopo, quando le nostre altre categorie hanno ricevuto primo e terzo premio. Tutti insieme: Alabim Cus Firenze urrà!

Aeroporto Firenze Rugby U8: Bertini, Bianchini, Cecionesi, Cherici, Cresti, Giovannini, Granata, Sampoli.
Educatrice: Mohini Puce

Testo e foto: Roberta Falcini