Under 10: ultima uscita per gli… Instancabili!

Si chiude a Livorno la lunghissima stagione dei piccoli biancorossi

Firenze, 16 giugno 2015 – Ed ecco che la nostra instancabile U.10 è arrivata all’ultimo Torneo della stagione 2014/2015.
Armata di gazebo, 2 ombrelloni per coprire dal sole i bimbi in campo in attesa di entrare al posto dei compagni e due secchi con spugne per refrigerare le piccole teste degli atleti, la nostra squadra è partita alla volta di Livorno, direzione campo Maneo per disputare gli ultimi incontri di questa bella stagione di minirugby.
Un gran caldo accompagna i nostri atleti ed i loro allenatori, ‘Manone’ Manigrasso e Lorenzo Citi durante l’intera giornata, tanto che più volte saranno riempiti i secchi necessari a bagnare i loro corpi per evitare loro una bella insolazione.
Ma nonostante il gran caldo, niente ferma la nostra squadra che affronta a pieno ritmo la compagine del Livorno bianco riportando un punteggio di parità (2/2). Grande e bella partita per i nostri guerrieri che oltre a dare il massimo in campo, hanno apprezzato tantissimo (ma anche noi genitori) il comportamento dell’arbitro del Livorno che ha diretto lo scontro, per aver fatto giocare i nostri bambini in sicurezza e per aver chiuso un occhio talvolta sui nostri falli così come anche su quelli degli avversari, pur di non interrompere il gioco che era veramente sostenuto e che ha lodato, mentre i bimbi giocavano dinnanzi a tutti, il gioco della nostra squadra così come il gioco della propria di appartenenza.
Quindi il Lions Livorno (vittoria nostra per 6 mete a 0), lo Scandicci rugby (6 mete a 1 per noi), i legnosi del Rufus San Vincenzo (2 mete a 1 per gli avversari) ed il Livorno verde persa per un soffio per 4 mete a 3.
Finale per il terzo e quarto posto contro il Livorno bianco persa per 3 mete a due, con immancabile delusione dei nostri soprattutto per un arbitraggio (decisamente diverso da quello che i bimbi avevano avuto da parte dell’arbitro livornese nella prima partita) non proprio cristallino che non ha tenuto conto, come invece si dovrebbe quando giocano i bambini, della loro sicurezza in campo.
Ma a parte questo e a parte il caldo infernale, i nostri bimbi si sono divertiti, anzi il caldo è stato il pretesto per giocare seguendo i getti degli idranti aperti sul prato e per cercare di prendere a gavettoni Lorenzo Citi, continuamente rincorso sotto il sole dalla nostra truppa di discoli che lo volevano bagnare anche con i secchi ma che spesso sono invece stati bagnati… E via grandi risate… E che dire del grande Manone, sotto il suo cappello e due dita di crema protettiva sul viso che esultava come se avesse giocato lui in campo al posto dei bambini, soprattutto quando c’è stato il pareggio con il Livorno bianco! Manone che quando invece è occorso ha fatto una bella lavata di capo ai bimbi per come avevano giocato… E tutti zitti.. Tutti a pendere dalle sue labbra.
Si conclude così nel migliore dei modi la stagione 2014/2015 della nostra Under 10, con i bimbi sia senior che junior molto dispiaciuti di separarsi e di non poter stare più insieme, di non dare più vita a questa bella squadra che fin dall’inizio dell’anno si è dimostrata serena ed unita.

Ci rivediamo tutti a settembre allora, i seniores pronti ad affrontare un nuovo e grande salto, quello dell’under 12, gli juniores a consolidare con i piccoli che saliranno dalla 8 tutto ciò che hanno imparato in questo anno, pronti poi a ricongiungersi agli amici lasciati tra 12 mesi.

Grazie bimbi e grazie a tutti gli allenatori, è stato un anno bellissimo!

Aeroporto Firenze U10: G. Bandettini, F. Bartoloni, D. Busi, R. Chiostrini, A. Cosi, D. Denti, R. Fasti, R. Fiesoli, E. Fioravanti, P. Frezzi, P. Maiorano, G. Miniati, M. Pinnelli, A. Pupeschi.
Alabim

Simona Chiostrini – Foto: Selvaggio Denti