Under 12: buone nuove dal mare

Bellissima prova sia nel gioco che nell’atteggiamento per i giovani biancorossi

Firenze, 4 novembre 2013

Buone nuove dal mare: nel senso che al Torneo di Ognissanti che venerdì 1 novembre si è tenuto al campo Toti Patrignani di Pesaro, l’Under 12 del Firenze Rugby 1931 si è davvero ben comportata, distinguendosi non solo per i risultati, ma anche e soprattutto per gli atteggiamenti complessivi tenuti in campo. Complimenti al ‘Giova’ Casilli e ai suoi ragazzi che (con buona parte della rosa impegnata in un concentramento al Campo Padovani), sono riusciti a portare a casa la Coppa Ognissanti spettante ai secondi classificati.
In effetti, pur giocando tutte le partite in un unico girone, la sorte ha voluto che nell’ultimo incontro i biancorossi abbiano affrontato la squadra A del Perugia Rugby, che volava a punteggio pieno come la nostra, e che si sia creata una situazione da vera e propria ‘finalissima’. Finale che peraltro si è persa per 2 mete ad una al termine di una sfida molto accesa e ben giocata, dove forse i ragazzi umbri hanno dimostrato solo un pizzico di maggior cinismo rispetto ai Nostri che, comunque, pur delusi, sono usciti dal campo a testa alta. Tanto più se si considera che nelle scorse stagioni Perugia si era rivelata spesso un boccone un po’ troppo duro non solo per i nostri denti, ma anche per quelli di molte altre compagini. Insomma, questa volta ce la siamo giocata alla pari e questo è un segno evidente di quanto la squadra stia crescendo.
Le partite precedenti, come accennato, ci hanno visti vittoriosi con una certa facilità; ma quel che più conta è che i ragazzi le abbiano giocate aprendo bene la palla su tutto il fronte dello schieramento piuttosto che con giocate individuali viste in altre circostanze.
Da rimarcare il gesto di uno dei ‘veterani’ che ormai certo di far punto ha preferito passare l’ovale ad uno dei più ‘piccoli’ per farglielo schiacciare in meta. Un bell’esempio, successivamente imitato da un altro compagno, in un crescendo di altruismo che ha emozionato il pubblico. 
Di seguito i risultati e i nomi dei convocati agli ordini di Giovanni Casilli:
Firenze Rugby 1931 – Formiche Pesaro: 7-0. Firenze – Checco L’Ovetto Camposanpiero (PD): 6-0. Firenze – All Stars Fano: 10-0. Firenze- Jesi: 5-1. Firenze – Perugia B: 6-1. Firenze – Perugia A: 1-2.
Firenze Rugby 1931: Bertini, Bianchini, Cardoso, Cherici, Conti, Diani B., Diani R., Faini, Forasassi, Frangini, Gallori, Giovannini, Gremigni, Hill, Liani, Menicagli, Nidiaci.

Nicola Cherici – Foto: N. Bianchini