Under 16 Elite: ancora una partita da dimenticare

I biancorossi superati largamente nel più classico dei derby

UNIONE RUGBY PRATO SESTO – TOSCANA AEROPORTI FIRENZE RUGBY 1931: 56-00

Formazione di Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931: Bergamin, Biagini, Bianchini, Boudet, Brogelli, Campolucci, Cendali, Chiti, Ciampi, Cini, Cinquina, Magnolfi, Metti L., Michelagnoli, Minucci F., Panerai V., Querci, Saccardi, Sassi, Scalise, Touires, Valentino.

Allenatore: Lapo Strambi

Prato 13 Dicembre 2015 –  Una partita da dimenticare quella della Under 16 Elite di Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931 in quel di Prato. Un confronto che non ha avuto storia, con i fiorentini opposti ad un URPS che è seconda nella classifica del girone di andata e che ha dato ai ragazzi in biancorosso una bella lezione di gioco e di carattere.

Già dalle prime battute di gioco si è visto che i fiorentini guidati da Strambi non erano in giornata: il gioco approssimativo esibito dai tre quarti, un approccio difensivo completamente sbagliato e i molti errori nei fondamentali hanno determinato l’esito dell’incontro fin dall’inizio. Il finale di 56 a 0 racconta da solo di una partita che si è giocata pressoché a senso unico e i fiorentini tornano da Prato certamente delusi: per la portata della sconfitta e con un terzultimo posto nella classifica provvisoria del campionato all’ottava giornata del girone di andata.

Domenica prossima è atteso il recupero con il CUS Perugia e un duro lavoro attende lo staff tecnico nella preparazione dell’incontro in settimana.

Emmeemme – foto: Marco Metti