Under 8: grande impegno al Torneo Denti

Firenze, 7 aprile 2014

Domenica 6 aprile l’Under 8 di Aeroporto Firenze Rugby fa un’altra bella esperienza nella grande kermesse del Trofeo Denti di Prato, dove nel più tipico rugby-style, tra il trionfo delle maglie multicolori e l’odore delle salsicce alla piastra, può capitare di incontrare squadre dai nomi quasi esotici che sembrano provenire da terre lontane, ma che in realtà hanno una grande tradizione di palla ovale.
Ancora si discuteva tra i bimbi della forza bruta dei “fiumicelli” (in realtà Fiumicino, vincitore del torneo di Arezzo), che eccoci a commentare gli incontri con alpaghi, capitolini, titani, bufali e cinghiali…
Si comincia col Rugby Modena, che mette in campo una squadra estremamente organizzata; si combatte molto, i gigliati non ci stanno a perdere ma dopo alcuni scontri duri che portano alcuni giocatori a lasciare il campo tra le lacrime, sono costretti a soccombere col risultato di 5-1. Ecco le dolenti note nella seconda coi padroni di casa del Gispi Aquile. La squadra, provata dalla precedente gara non riesce a darsi compattezza e finisce per imbarcare un pesante 8-0.
Le parole degli educatori Matteo e Manigrasso risvegliano i bimbi che finalmente si scuotono e si riscattano nella successiva coi bellunesi dell’Alpago, riuscendo a strappare un importante 2-2 al termine di un incontro assai equilibrato e combattuto.
Dopo una pausa forse un po’ lunga, ci si ritrova a benedire la velatura di nubi che impedisce di cuocere le testoline dei bambini come uova al tegamino almeno quanto l’impegno dei due educatori per tenerli attivi e concentrati per le partite della seconda fase che li vedranno sfidare il Casale e il Livorno 1931.
In entrambe le gare si registra un sostanziale equilibrio e tanta profusione di energie positive; due partite davvero molto belle con la squadra che non si risparmia e finisce per segnare una meta in più degli avversari in entrambi i casi.
Sappiamo che il risultato conta solo un briciolo rispetto alla voglia di divertirsi e stare assieme facendo sport; ma la buona prestazione nell’emozionante cornice del Torneo carica i bimbi che uscendo dal campo si divertono a esibirsi in uno spettacolare “alabim”. Bravi.

Aeroporto Firenze Rugby U8: Emanuele Bartolini, Brando Becattini, Prashant Bottin, Lorenzo Cardelli, Tommaso Cecconi, Orlando Cherici, Antonio Cossu, Roberto Fasti, Mesfin Mascalchi, Claudio Masullo, Edoardo Nascimbene, Alessandro Punzi, Francesco Sampoli, Matteo Silei.
Educatori: Matteo La Manna e ‘Manone’ Manigrasso

Nicola Cherici e Cristina Liverani – Foto: Giorgio Punzi