Categoria: CADETTI 2

Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931: vola ancora la Cadetta

I ragazzi di Sposato superano un Empoli mai domo

Firenze, 12 novembre 2015  – 
MONTELUPO EMPOLI vs TOSCANA AEROPORTI FIRENZE RUGBY 1931 CADETTA
 
Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931 Cadetta : Bussotti ( Goretti), Capay (Ciccarese), Cortellini (Bessetti), Paggetti, Massimo (Sacchi), Poppi, Hermes, Brattin, Orazi (Caneschi Corso), Mannucci, Antonini, Lombardi (Gusso), Brilli, Caneschi Lapo, Fanelli Ferdinando (Magrini)
Allenatore: Paolo Sposato
Mete: Cortellini (tr. Brilli), Burattin (Tr. Brilli), Cortellini (tr. Brilli), Magrini,  Sacchi (tr. Brilli), Mannucci (tr. Brilli)
Ammoniti: Orazi, Brilli
Domenica 8 novembre, una giornata quasi primaverile ha accolto i ragazzi della Cadetta di Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931, la Deux de Deus, nel campo di Montelupo.
Subito al terzo minuto della partita Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931 subisce la meta dell’Empoli, un coast to coast dell’ala empolese che raccoglie una palla vagante per un errore di handling dei fiorentini sulla linea di meta avversaria.
biancorossi rimediano quasi subito e chiudono il primo tempo sul 7-21, frutto di tre mete realizzate da CortelliniBurattin e di nuovo Cortellini, tutte trasformate, anche da non facile posizione, da un Brilli in stato di grazia.
Il secondo tempo si apre con una meta di Magrini che conclude una splendida azione alla mano.
Sembrava ormai una vicenda archiviata e invece, gli arrembanti ragazzi dell’Empoli hanno riaperto la partita con due mete segnate approfittando del calo di concentrazione dei fiorentini e della superiorità numerica dovuta alla temporanea espulsione di Brilli.
Fortunatamente i ragazzi del coach Sposato riprendono a viaggiare a pieni giri mettendo a segno, con Sacchi e Mannucci, due mete di splendida fattura.
A tempo scaduto i volenterosi e indomiti atleti dell’Empoli segnano la quarta meta che vale loro il bonus difensivo, per il definitivo 24 a 38.
Paolo Sposato – Elisabetta Salucco

Serie C: debutto casalingo per i Cadetti 2

I ragazzi hanno portato a casa la vittoria con Valdisieve

Firenze, 31 ottobre 2015 – 

Domenica 25 ottobre nel campo Mario Lodigiani B i Cadetti di Firenze 1931 hanno affrontato la Valdisieve Rugby, portando a casa la vittoria per 17 – 11.  L’incontro si è svolto alle 12,00 ed è stato l’anticipo del debutto casalingo per la squadra di serie A,  Toscana Aeroporti I Medicei.

Davanti ad un folto pubblico i ragazzi della cadetta, ridenominata la Deux de Deus, hanno conseguito un successo importante contro una squadra, quella del Valdisieve della Polisportiva Le Sieci, giovane ma ben organizzata e tenace.
I fiorentini allenati da Paolo Sposato, nuovo tecnico nello staff del Firenze Rugby 1931, hanno padroneggiato nella prima parte dell’incontro andando in meta per due volte con Gramigni, che ha dimostrato personalità e ottime capacità atletiche e tecniche. Purtroppo lo stesso non ha realizzato le trasformazioni e i calci piazzati lasciando aperte le speranze del Valdisieve che recuperava punti con due calci piazzati.
Nel secondo tempo, nonostante la terza meta dei gigliati segnata dal nuovo arrivo partenopeo Massimo, i ragazzi di Walter Lazzari hanno preso vigore ed hanno spinto sull’acceleratore riuscendo a perforare la difesa casalinga solo negli ultimi minuti rimettendo in corsa la squadra e permettendogli di conquistare il punto di bonus difensivo con il risultato finale di 17 a 11.
E’ mancato il punto di bonus ai fiorentini, che comunque hanno dimostrato carattere e buone doti pur nel contesto di una organizzazione di gioco ancora da rodare.
 
Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931 C: Bussetti (10’ s.t. Cortellini), Ciccarese (10’ s.t. Lascialfari), Hermes, Valerio Massimo, Calabrese (15’ s.t. Sabbatini), Luzzi, Paggetti, Guerrini, Orazi, Caneschi C. (20’ s.t. Magrini), Caneschi L. (20’ s.t. Magro), Maionchi, Lombardi (20’ s.t. Fanelli Ferdinando), Gramigni, Mannini.
A disposizione: Stinghi.
 
Marcatori: p.t. Gramigni (2), s.t. Massimo.
Paolo Sposato – Elisabetta Salucco – foto: Donatella Bernini