Firenze Rugby 1931, ufficializzato lo staff tecnico Senior

  • 17 Agosto 2022

Si riparte con Sorrentino (Primo XV Serie B) e Mattoccia (Cadetti Serie C)
Il 31 agosto riprendono gli allenamenti con cadenza giornaliera
In attesa dell’inizio campionato del 9 ottobre Triangolare a Prato il 24 settembre

Peppe Sorrentino – Foto Alessio Boschi

Firenze – Il Firenze Rugby 1931 ha ufficializzato lo staff tecnico che guiderà la categoria Senior gigliata per la stagione 2022/2023. Peppe Sorrentino, confermato head coach alla guida del Primo XV sarà affiancato da Jacopo Gambineri proveniente dalla Cadetta gigliata dove esordiranno gli ex Medicei Alessio Mattoccia (head coach) e Valdo Cesareo (assistant) sulla panchina lasciata da Marco Falleri. Proseguiranno il lavoro sugli skill Francesco Menon per i trequarti e Lorenzo Savia per la touche ai quali si aggiunge Samuele De Simone per la mischia ordinata. Confermato come preparatore atletico Justin Latapie. La preparazione inizierà il prossimo 31 agosto, con allenamenti giornalieri fino al 18 settembre per poi proseguire con i tre allenamenti settimanali. Con il campionato di Serie B al via il 9 ottobre poche date disponibili per le amichevoli precampionato. Per il Primo XV confermata la partecipazione alla prima edizione del Torneo del Tessile di sabato 24 settembre alle ore 18.00, presso lo Stadio Chersoni, triangolare con Cavalieri Union e Florentia. Per i Cadetti amichevoli in via di definizione nei prossimi giorni.

PRIMO XV
Peppe Sorrentino – head coach
Jacopo Gambineri – assistant coach

CADETTI
Alessio Mattoccia – head coach
Valdo Cesareo – assistant coach

SKILL COACH
Francesco Menon – trequarti
Lorenzo Savia – touche
Samuele De Simone – mischia ordinata

Justin Latapie – preparatore atletico

È il responsabile sportivo Valerio Massimo a presentare lo staff tecnico Senior per la stagione 2022/2023: “Innanzitutto vorrei ringraziare Marco Falleri, che quest’anno ha deciso di non proseguire il suo percorso con noi, per tutto quello fatto con la nostra Cadetta nella stagione appena trascorsa dovendo districarsi ogni domenica tra infortuni e indisponibilità improvvise dei giocatori. Dopo l’ottima prova conclusa con la promozione dello scorso campionato abbiamo un confermatissimo Sorrentino come head coach del Primo XV al quale abbiamo affiancato Gambinieri per il supporto sulla mischia che ha ben seguito con i Cadetti l’anno scorso. Confidiamo poi nell’entusiasmo di due esordienti come Mattoccia e Cesareo per la prossima stagione sulla panchina dei Cadetti. Due ex con tanta esperienza di rugby giocato dai quali ci aspettiamo tanto. Entrambe le squadre saranno sotto le attente cure dei confermati Francesco Menon come allenatore dei trequarti e Lorenzo Savia per le touche ai quali abbiamo aggiunto Samuele De Simone che entrerà in pianta stabile nello staff come responsabile della mischia dopo la proficua collaborazione nella scorsa stagione. Cercheremo di fare un campionato di vertice con entrambe le squadre,- conclude Massimo – come sempre sarà il campo a dover confermare le nostre aspettative”.

Per il Primo XV le parole dell’head coach Peppe Sorrentino: “Mi dispiace per Marco (Falleri – ndr) la mia spalla da anni ma purtroppo per scelte personali si è preso un periodo di pausa. Per lo staff attuale sento forte entusiasmo e voglia di fare bene. Oltre alle conferme di Menon, Gambineri e Savia e come preparatore atletico Latapie, mi fa piacere che è entrato a far parte del gruppo Samuele De Simone che porterà tutte le sue competenze specifiche in un reparto importante come la mischia ordinata. Come staff ci siamo dati degli obiettivi, cercheremo di fare sempre cose nuove per dare nuovi stimoli ai ragazzi e sopratutto cercare di lavorare sempre con serietà attraverso il divertimento. Il campionato che andremo ad affrontare sarà molto equilibrato con risultati mai scontati visto i continui derby che ci saranno tutte le domeniche, sia toscani che emiliani. Ci daremo degli obiettivi settimanali e vivere partita dopo partita sempre al massimo. Solamente così possiamo fare bene, lavorare duro e torno a dire, divertirsi”.

Il commento dell’head coach dei Cadetti Alessio Mattoccia: “Sono davvero contento per questa occasione e sicuro di riuscire a lavorare al meglio con questo gruppo di ragazzi. La parte atletica e le abilità individuali saranno sicuramente fondamentali per affrontare al meglio il campionato, soprattutto la parte iniziale che sarà già decisiva. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare con i ragazzi per affrontare l’intero campionato da protagonisti”.

Samuele De Simone – Bologna 26.06.1980
Da giocatore:
Reno Rugby Bologna | Parabiago | Modena – (1999-2013)
Da allenatore:
Reno Rugby Bologna | Under 18 – coach – (2013-2016)
Modena Rugby | Under 18 Elite – assistant coach responsabile avanti – (2016-2018)
Modena Rugby Cadetti | Serie C – coach | Serie B responsabile avanti – (2018-2019)
Valpolicella Rugby 1974 | Serie A – video analyst e assistant coach avanti – (2019-2020)
Valpolicella Rugby 1974 | Under 18 – coach | Serie A – video analyst e assistant coach avanti – (2020-2021)
Highlanders Formigine Rugby | Under 19 – coach | Under 17 – responsabile tecnico – (2021-2022)
CR Emilia Romagna | Rugby Seven maschile e femminile | Selezione Under 17 – (2021-2022)

Jacopo Gramigni