STAGIONE SPORTIVA 2019 – 2020 Staff tecnico e calendario inizio stagione

Visto l’ormai imminente inizio di stagione comunichiamo per ogni categoria le date di inizio allenamenti e la composizione dello Staff tecnico che al momento è stato definito.

A completamento dello Staff saranno individuati giocatori della Serie A e/o del Top12 che affiancheranno costantemente i tecnici di categoria.

Gli orari di allenamento settimanali verranno comunicati appena possibile.

  • SETTORE PROPAGANDA Inizio allenamenti lunedì 16 settembre

Responsabile Tecnico: Alessandro Bonuomo

il ruolo di responsabile tecnico e coordinatore del settore propaganda sarà ricoperto da Alessandro Bonuomo che sarà chiamato a coordinare e supportare, con costante presenza in campo, tutti i tecnici ed educatori impegnati nel lavoro di formazione dei nostri campioncini in erba.

Allenatori

U6 Biagini – Visani

U8 Boscherini – Latapie

U10 Romoli – Hill

U12 Magini – Alfani

  • SETTORE GIOVANILE

Responsabile Tecnico: Daniel Lo Valvo

il ruolo di responsabile tecnico e coordinatore delle categorie u16 e u14 sarà ricoperto da Daniel Lo Valvo che sarà chiamato a indirizzare tecnicamente tutte le ns compagini giovanili attraverso la condivisione di programmi di allenamento, costante presenza in campo e collaborazione con tutti gli allenatori delle varie under.

Allenatori:

U14 Taiuti – Rorato – Nencioni – Volpicella   inizio allenamenti lunedì 2 settembre (dopo il ritiro organizzato dallo Scandicci) 

U16 Biancalani – Citi – Benajm – Fantini   inizio allenamenti giovedì 29 agosto

  • SERIE C

Capo allenatore Sposato 

Aiuto allenatore Buonomo

Mischia           Gambineri

Preparatore           Latapie

Un ringraziamento particolare e sentito va ad Andrea Cerchi che ha allenato nella passata stagione la mischia della serie C, contribuendo come allenatore ad infondere i valori del rugby fiorentino a generazioni di rugbisti “Cussini” ma non solo.

Si ricorda che per poter prendere parte agli allenamenti sarà necessario essere in regola con l’iscrizione ed avere il certificato medico in corso di validità.