Il meteo inclemente non favorisce il bel gioco

Sui campi della Toscana, comunque in azione l’U16 Elite, tre squadre U12 e due U8

Firenze, 23 novembre 2016 – Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931 vs Rugby Parma 1931 Junior: 12 – 12  

Toscana Aeroporti Firenze Rugby: Biagini, Bianchini, Bonaccorsi, Boschi, Cappelletti, Cardoso,  Chiti, Cini, Cinquina, Conti, Di Puccio, Fialà, Frangini, Laugaa, Magnolfi. Minucci, Pesci. Querci, Sassi, Sorrentino, Touires, Valentino.

All.: Semoli, Gozzi

Il giorno dopo l’impresa dell’Italia, presso un impianto Lodigiani di Firenze ancora caldo per i festeggiamenti del dopo partita, va in scena l’incontro valevole per il campionato Elite U16 fra i padroni di casa ed il Rugby Parma 1931 Junior.

Il lavoro della difesa avversaria, che porta pressione costante ai portatori di palla biancorossi, è molto efficace e le azioni al largo sono ridotte al minino a causa della difficoltà della gestione del pallone. La partita non è bella anche perché gli scontri di gioco si susseguono prevalentemente a centrocampo e portano l’arbitro a fischiare molti falli che rendono il gioco lento e frammentato, con tante mischie e tanti touch. Si vedono pochissime azioni in velocità, anche a causa del terreno pesante. I fiorentini, sotto nelle segnature, riescono comunque ad acciuffare un pareggio che lascia l’amaro in bocca, visti anche i risultati delle avversarie.

Sono ben tre le squadre dell’under 12 scese in campo sabato 19 novembre in occasione della 4ª Festa del Rugby.

Per le dimensioni ridotte dei campi, non è stato facile per i ragazzi trovare gli spazi. Malgrado il buon gioco degli avversari e le condizioni meteo avverse, i biancorossi hanno comunque giocato con tenacia ed agilità.

Al termine della manifestazione la festa è continuata allo stadio Artemio Franchi dove tutti i ragazzi hanno assistito al match tra Italia e Sud Africa.

Prevale l’umidità sul campo del “Valdinievole” dove l’under 8 di Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931 si presenta ancora una volta con due squadre per affrontare i coetanei dello Scandicci e dei Titani: una grande presenza anche a Uzzano, in una calda domenica di novembre. I numeri danno il segno della compattezza di questo gruppo che si muove sui campi di tutta la Toscana.

Una domenica in chiaroscuro, sportivamente parlando, con un’altalena di prestazioni; non sempre i piccoli riescono a imporre il proprio gioco, ma sono solo dettagli. Splende comunque il sole sull’under 8. I bambini si impegnano ed il feeling tra di loro e nei confronti degli allenatori, Martina e Valdo, due ottime personalità, diverse e complementari, cresce di giorno in giorno, mentre il lavoro svolto durante la settimana, siamo sicuri, pagherà presto, magari già sabato al prossimo concentramento in casa.

Cristina Nardi – Laura Masi – Tommaso Martinoli