L’Under 16 Elite torna al successo

Al Cavallaccio superato il Reggio in un bel match combattuto

Firenze, 9 dicembre 2014 – L’Under 16 Elite di Aeroporto Firenze Rugby ha ospitato i “Diavoli” del Reggio Rugby sul terreno pesante del Cavallaccio. I gigliati dovevano approfittare di questa occasione per tentare di risalire la classifica e ci sono riusciti con una bella prova, non priva di difficoltà, ma che i ragazzi del Firenze hanno saputo superare combinando tecnica, combattività e spirito di sacrificio.
Partenza convinta dei padroni di casa che tengono alto il ritmo e pungono gli emiliani.
Entrambe le squadre cercano le contromisure giuste per riuscire a gestire un ovale appesantito dal fango che complica i passaggi e rallenta le volate dei trequarti, mentre un gran numero di mischie spezza inevitabilmente il gioco. Al 9′ Guarducci approfitta di una delle poche giocate alla mano che riescono a spostare la palla al largo e porta in vantaggio i biancorossi, mentre Dragoni trasforma per il 7-0.
Reazione decisa dei Diavoli rossoneri che chiudono i gigliati nella propria metà campo, ma i biancorossi sfoderano una bella prova difensiva corale, con la mischia impegnata a combattere sui punti d’incontro ed i trequarti, con Campagna in evidenza, sempre pronti a chiudere gli spazi agli attaccanti avversari: si va così all’intervallo senza altre segnature.

Alla ripresa del gioco Mechi sostituisce nel lavoro di trincea Merzoug. I reggiani premono ancora ed al 10′, dopo una serie infinita di fasi nei ventidue avversari, riescono a portarsi in parità. Casanova rileva all’apertura Almansi, che ha alternato regia e placcaggi. E’ un momento chiave della partita perché gli ospiti, galvanizzati dalla segnatura, cercano di capovolgere il risultato, ma i ragazzi del Firenze sono bravi a tener duro e, quando gli avversari finiscono per perdere lo slancio, in pochi minuti mettono a segno un uno-due da k.o. con le mete di Bacci, bravo ad approfittare di un raggruppamento sui cinque metri emiliani per sgattaiolare in meta, ed ancora di Guarducci, che si invola sulla destra. Intanto si succedono le sostituzioni di Picheca, Pezzati e Casaretti per Zurli, Scalise e Saccardi.
Nei minuti finali i fiorentini, guidati da capitan Mascalchi, cercano addirittura la meta del bonus con le incursioni di Campagna e Michelagnoli, mentre dalla chiusa provano Silei e Fissi, ma il tentativo è annullato dagli avversari in area di meta.
L’incontro si chiude sul 19 a 7 per i fiorentini che possono finalmente riassaporare il successo dopo le occasioni sfumate nelle ultime giornate.

AEROPORTO FIRENZE RUGBY – REGGIO RUGBY: 19 – 7 (p.t. 7 – 0)

Marcatori: 9′ mt Guarducci tr Dragoni (7-0), 10’st mt Reggio tr (7-7); 18’st mt Bacci tr Dragoni (14-7); 21’st mt Guarducci nt (19-7)

Aeroporto Firenze Rugby U16: Elegi, Campagna, Guarducci, Silei, Scalise (Pezzati), Almansi (Casanova), Bacci, Fissi, Mechi, Mascalchi, Merzoug (Mechi), Dragoni, Ciampi, Zurli (Picheca), Saccardi (Casaretti)
Allenatore: Lapo StrambI

Elleffe – foto: Donatella Bernini