Riparte con una bella vittoria l’under 14 ‘senior’

Sul campo del CUS Siena Aeroporto Firenze impone il suo gioco

Siena, 21 febbraio 2015 – Bella prova di maturità per i biancorossi che scendono sul campo di Siena dopo la sconfitta con l’Urps. Solo i primi minuti di gioco vedono i fiorentini chiudersi nella propria metà campo subendo la pressione dei senesi; pochi minuti, per poi aprire le segnature col primo centro Magnolfi che, scattando sulla fascia sinistra, vola in meta.

La partita è a senso unico, Aeroporto Firenze si organizza e non concede nulla agli avversari: segna ancora con il pilone Bianchini che schiaccia in meta uscendo vincente da un raggruppamento nei 5 metri avversari e poi con l’ala Valentino che segna alla bandierina dopo una corsa sulla linea di touche.

Sullo sviluppo di un azione di mischia la terza linea Cinquina serve la seconda linea Chiarini che segna l’ultima metà del primo tempo per un parziale di 26 a 0 per i fiorentini.

Il secondo tempo vede ancora una Firenze sicura e ben schierata in campo e che continua a segnare con Cinquina sullo sviluppo di una bella azione alla mano.

La partita non lascia spazio ad azioni personali ma ogni azione viene giocata con l’intento di provare situazioni di gioco diverse, segno di una nuova maturità di squadra.

Segna ancora Chiarini sullo sviluppo di un’azione al piede e anche Magnolfi si concede una doppietta, volando in contropiede e schiacciando in mezzo ai pali.

Arriva a metà del secondo tempo l’unica meta dei senesi, che trasformano con facilità, per poi far chiudere le segnature ad Aeroporto Firenze con l’ala Crociani, che segna su di una bella azione di apertura dei compagni sulla linea dei 22.

Meritatamente volano in alto le maglie di Aeroporto Firenze; viva il rugby e forza Firenze!

CUS Siena – Aeroporto Firenze 7-50

Marcatori: Magnolfi tr. Fialà 0-7, Bianchini tr. Fialà 0-14, Valentino 0-19, Chiarini tr. Fialà 0-26, Cinquina tr. Fialà 0-33, Chiarini 0-38, Magnolfi tr. Fialà 0-45, Siena 7-45, Crociani 7-50.

Aeroporto Firenze U14: Bianchini, Querci, Sassi, Boschi, Chiarini, Cinquina, Biagini, Di Puccio, Magnolfi, Fialà, Canestrini, Valentino, Chiti, Crociani, Minucci, Brogelli, Cini, Barocchi.

All. Taiuti e Cinquina

Dva – foto: Nino Fialà