Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931: l’under 16 centra l’Elite

In campo nel weekend anche due under 14 e l’unger 12

Firenze, 26 settembre 2016 – Perentoria affermazione dell’under 16 di Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931, che centra il primo obbiettivo stagionale, la qualificazione al girone Elite del Campionato Under 16.

I ragazzi di Semoli e Gozzi erano arrivati al match decisivo nel modo migliore, dopo le due brillanti vittorie colte in trasferta a Piombino e tra le mura di casa sul Bologna Rugby la scorsa settimana. Un percorso analogo a quello degli avversari dei Lyons Piacenza. Match importante, da dentro o fuori, che i ragazzi hanno preparato bene. E lo si è visto sul verde del Ruffino Stadium Mario Lodigiani, con 41 a 5 (pt 31 – 0) che non lascia spazio a molte interpretazioni.

Complimenti ad entrambe le squadre, per l’impegno e la determinazione messe in campo.

Nella giornata di sabato erano andate in campo due squadre di under 14.

Come la luce morbida del sole all’equinozio, come il profumo dei libri appena comprati, come le felpe tirate fuori dall’armadio e indossate al primo vento fresco, così il primo concentramento della stagione è un momento di rinnovamento che dà principio alle attività dell’anno. In questi primi concentramenti non bisogna cercare i segni premonitori di ciò che sarà ma piuttosto la voglia di ritrovarsi e di rimettersi in gioco. Da questo punto di vista, entrambe le squadre di Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931 impegnate una a Coiano e l’altra sul campo di casa, hanno dimostrato lo spirito giusto: tanta la voglia di giocare, di esserci, di sostenere i compagni di squadra. Da qui si riparte, col sole allo zenit, dove l’orizzonte si vede più profondamente.

Ha completato il quadro degli impegni delle squadre juniores l’under 12, che si è recata a Buggiano per onorare il Concentramento organizzato dal Valdinievole Rugby.

Gianni Savia – Vittorio Iervese – Ph.: Daniela Forestiere