Under 12 a due facce a Siena

Ben 30 atleti biancorossi impegnati nel concentramento

Firenze, 26 febbraio 2016 – Sabato 20 febbraio, un nutrito gruppo di ben 30 atleti dell’Under 12 di Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931 si è recato a giocare al mitico campo  “Sabbione”, puro tufo al 100/100, quello reso celebre in tutto il mondo dai video prima della RWC 2015. Organizzava il concentramento il CUS Siena.

Suddivisi in due squadre, una diretta da Alejandro, l’altra da Manone Manigrasso, i ragazzi  hanno incontrato CUS Siena, Lions Valdichiana, Crete Senesi R.C. e Vikings Chianciano.
I ragazzi sono partiti con le migliori intenzioni ed agguerriti, ma una delle due squadre non è riuscita a ingranare ed ha mantenuto un basso profilo per tutto il concentramento, suscitando un po’ di scoramento in tutta la squadra, negli allenatori ed anche nei genitori che avevano seguito numerosi la trasferta.
 
Per fortuna i loro animi si sono risvegliati (più o meno) durante il terzo tempo quando tutti insieme, con dei bei musi lunghi, si sono mangiati un panino con gli ottimi affettati locali, ammirando un tramonto stupendo sulle crete senesi.

Hanno partecipato:
Barone F., Belforte L., Busi D., Ceseri R., Chiostrini R., Conti A., Cosi A., D’Alessandro O., Daziano M., Denti D., Fanfani L., Fioravanti E., Formenti L., Formigli T., Gallori N., Grevi L., Grieco E., Maiorano P., Meoli M., Metti E., Miniati G., Pallotti V., Pesci R., Pinnelli M., Pirazzoli D., Pupeschi A., Ricci N., Sbolci T., Souffy F., Vannoni T.

Alabim
Simona Chiostrini – foto: Sandro Chiostrini