Under 16 Elite: buoni progressi contro un Granducato primo della classe

Buona prova dei biancorossi contro la corazzata Livornese

Campionato Nazionale Under 16 Elite – fase a gironi
Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931 – Granducato Rugby 12-47 (pt 0-21)

Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931: Barbieri, Barlucchi, Bergamin, Biagini, Boschi, Campolucci, Casini, Cendali, Chiarini, Chiti, Ciampi, Cinquina, Di Puccio, Fialà, Magnolfi, Metti L., Michelagnoli, Sassi, Toires, Troka, Valentino

Firenze, 21 febbraio 2016 – Nella seconda partita del girone di ritorno sul verde del Lodigiani i biancorossi ospitano il Granducato Rugby, primo in classifica a punteggio pieno nel girone. La partita si preannuncia ostica per i Fiorentini ma lo spirito con cui i gigliati scendono in campo non è sicuramente remissivo; l’atteggiamento offensivo e difensivo è buono, il lavoro svolto nelle settimane precedenti si vede e i labronici si trovano di fronte un avversario che non molla ed è deciso a farsi valere.
I primi venti minuti sono un continuo ribaltamento di fronte anche se i gigliati non riescono a mettere a frutto il lavoro svolto ma la diga dei Labronici funziona bene e non permette ai biancorossi di realizzare e si va al riposo sotto di tre mete. Nella formazione costiera a fare la differenza è l’individualità di un tre quarti centro che potrebbe ben figurare anche nelle categoria superiori e a fine gara delle sette marcature labroniche ben sei portano la sua sigla finale.

La ripresa vede i ragazzi guidati da Strambi sempre in partita e le due mete (Di Puccio e Metti ) con cui accorciano le distanze ne sono la dimostrazione.

Le impressioni di coach Strambi al termine dell’incontro:
“Penso che abbiamo fatto un buon lavoro nelle ultime tre settimane ma resta da migliorare ancora l’efficacia sui placcaggi. Spesso il lavoro che fai in Under 16 non paga quando trovi squadre che hanno giocatori con fisicità oltre la media rispetto a ragazzi normodotati, il numero 13 del Granducato è un giocatore che farebbe la differenza sia fisicamente che tecnicamente in categorie superiori, senza di lui la partita potevamo anche giocarcela. Sono molto contento del comportamento dei ragazzi e penso che potremo toglierci delle soddisfazioni nelle prossime sette partite.”

Under 16 Regionale: buona prestazione nel derby dell’Arno
Bella vittoria dei ragazzi della Regionale

Campionato Regionale Tosco-Umbro Under 16:
Montelupo/Empoli – Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931 0-39 (pt 0-22)

Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931: Archetti, Barocchi, Bizzarri, Brogelli, Canestrini, Cappelletti, Cerofolini, Cini, Corvino, Giovannoni, Laugaa, Minucci A., Minucci F., Panerai L., Panerai V., Parenti, querci, Raimo, Raveggi, Ristori, Tarducci

Segnature: 6 pt Raimo (nt) , 11 pt Cini (Tr Tarducci),  17 pt Brogelli (nt), 27 pt Tarducci (nt), 38 st Brogelli (nt), 46 st Tarducci (nt), 59 st Tarducci (Tr Panerai V.)

Montelupo, 21 febbraio 2016 – I ragazzi di Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931 guidati da Benaim affrontano i pari categoria del Montelupo/Empoli, formazione emergente e con buone individualità. Fin dall’inizio il gioco espresso dai biancorossi si dimostra efficace e già al 6° del primo tempo Raimo schiaccia in meta. La partita continua ad essere condotta dai fiorentini che replicano con le mete di Cini, di Brogelli e con Tarducci che chiude le marcature della prima parte dell’incontro.
Il secondo tempo vede i padroni di casa pressare ma i gigliati resistono bene, dimostrando buona attitudine difensiva, poi la prontezza di Brogelli su un punto d’incontro concede allo stesso di andare a segnare la seconda meta personale. L’incontro si mette in discesa per i fiorentini che vanno a segno nuovamente con Tarducci che realizza due volte in successione per la tripletta personale di questa partita.
A fine gara il rito del canto di vittoria del rugby biancorosso con il festoso lancio in aria delle maglie di gara.

Emmeemme – foto: Brogelli